123rf

Come scegliere la bici elettrica perfetta per il tuo stile di vita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 2020 (e con tutta probabilità lo sarà anche il 2021) è stato l’anno del boom delle bici a pedalata assistita.

Le e-bike hanno infatti conquistato non solo gli italiani, ma anche tutti i cittadini europei che hanno iniziato a preferirle rispetto ad auto, moto e scooter per gli spostamenti quotidiani.

Le e-bike sono diventate una forma di mobilità alternativa molto in voga, insieme ai monopattini, anche per gli assidui utenti del trasporto pubblico, visto che in tempi di pandemia permettono di evitare i rischi della distanza ravvicinata con gli altri in bus, tram e metropolitane.

Bici elettrica: tutti i vantaggi per acquistarla

Le bici a pedalata assistita sono un mezzo pratico che permette di andare più veloci con meno sforzo rispetto alla classica bicicletta. Sono dunque perfette soprattutto per gli spostamenti casa-lavoro e per muoversi agilmente in città, evitando di restare imbottigliati nel traffico.

Rispetto ad una moto, un ciclomotore o uno scooter, non pagano il bollo né l’assicurazione e non c’è bisogno di patente per condurle.

L’ultima tranche di incentivi statali del Bonus Mobilità (fino a 500 euro di rimborso per chi ne ha acquistata una) si è chiusa lo scorso 15 febbraio, ma visto il successo appare probabile che l’agevolazione sarà ripetuta anche nel 2021. L’importante è, al momento dell’acquisto, conservare la fattura di acquisto per presentare successivamente l’eventuale richiesta di rimborso.

Come scegliere la bici elettrica più adatta alle proprie esigenze

Di e-bike ce ne sono per tutti i gusti, per tutte le esigenze e per tutti i budget. Fondamentalmente si dividono in tre categorie:

City bike: sono le bici adatte all’uso cittadino. Dotate di luci, parafanghi e portapacchi, offrono una postura rilassata e possono avere la canna standard o bassa. Queste ultime sono più comode soprattutto per le signore che non vogliono rinunciare ad indossare una gonna anche quando pedalano.

Mountain bike: per gli spiriti più avventurosi, sono adatte per gli amanti del fuoristrada e delle escursioni in montagna o campagna. Nulla toglie che si possano utilizzare anche in città, montando magari parafango e portapacchi.

Pieghevoli: sono city bike di dimensioni compatte che, grazie alla cerniera centrale (come sulle classiche “Graziella”) o ad altri sistemi, possono essere ripiegate e riposte facilmente nel bagagliaio della macchina, ad esempio. Ideali per i pendolari o per chi abita in un piccolo appartamento.

Fat bike: hanno gomme molto grandi, pensate per “galleggiare” su sabbia o fango. Di solito hanno un telaio da mountain bike, ma sono molto in voga anche quelle che associano gomme “oversize” ad un telaio da bici pieghevole.

Dove comprare le migliori e-bike

Su eBay.it si può trovare la bicicletta a pedalata assistita che si desidera. L’assortimento è molto ampio e comprende le categorie che abbiamo menzionato sopra: si va dalle city bike, sia da uomo che da donna, alle MTB, passando per le fat bike sia con telaio di tipo mountain bike che pieghevole.

I prezzi per la maggior parte dei modelli in commercio possono spaziare da circa 700 a 1.500 euro, ma si può andare anche oltre in funzione del brand, del materiale di costruzione del telaio (acciaio o alluminio quelli più diffusi) e della capacità delle batterie, che di solito parte da 300 Wh. Una batteria con capacità superiore offrirà naturalmente un’autonomia maggiore. I motori hanno invece tutti una potenza massima di 250 W imposta dal Codice della Strada.

Oltre alle caratteristiche già citate, attraverso i filtri di ricerca della sezione e-bike su eBay.it puoi trovare il modello più adatto alle tue esigenze. È possibile selezionare le offerte in base alle dimensioni del telaio e delle ruote, al tipo di sospensioni o di freni, al numero di rapporti e anche in base al colore. Non rimane dunque che scegliere la tua prossima e-bike.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook