Lavare i piatti a mano proteggerebbe i bambini dalle allergie

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lavare i piatti a mano aiuta a proteggere i bambini dalle allergie. Meglio che mamma e papà lavino i piatti a mano, nonostante la comodità della lavastoviglie. La salute dei bambini ne trarrebbe giovamento, soprattutto dal punto di vista delle allergie.

Secondo gli esperti, lavare i piatti a mano dimezza il rischio di sviluppare allergie per i bambini. Perché? Lavare i piatti a mano consente che sui piatti rimangano piccoli residui di sporco e germi, mentre la lavastoviglie sterilizza tutto a temperature elevate. Un lavaggio meno preciso aiuterebbe i bambini a sviluppare le difese immunitarie.

Ad avvertire i genitori è uno studio condotto in Svezia dai ricercatori dell’Università di Göteborg, da poco pubblicato sulla rivista Pediatrics con il titolo di “Allergy in Children in Hand Versus Machine Dishwashing“. Bill Hesselmar, che ha condotto la ricerca, ha coinvolto circa 1000 bambini per indagare la presenza di malattie allergiche, come asma, eczema e febbre da fieno.

Ha messo in relazione le problematiche dei bambini legate alle allergie con le abitudini dei genitori. L’obiettivo era quello di verificare la teoria secondo cui esporre i bambini a misure igieniche eccessive potrebbe aumentare il rischio di malattie e allergie.

LEGGI anche: 10 consigli per rafforzare le difese immunitarie dei bambini

Le informazioni raccolte dagli esperti hanno riguardato soprattutto le abitudini legate alla pulizia della casa, all’alimentazione quotidiana e ai luoghi di acquisto dei cibi, uso della lavastoviglie o consuetudine di lavare i piatti a mano.

Lavare i piatti a mano sarà forse meno efficiente dal punto di vista dell’igiene, ma sarebbe positivo per rafforzare le difese immunitarie dei bambini. Infatti dallo studio svedese è emerso che il rischio di allergie per i bambini si riduce del 50% quando i genitori lavano sempre i piatti a mano e non usano la lavastoviglie.

Ora i ricercatori si occuperanno di approfondire la questione dell’eliminazione totale dei germi da parte della lavastoviglie correlata alla comparsa di malattie allergiche. Nel frattempo, se possiamo, magari proviamo a lavare i piatti a mano per capire se la salute dei bambini potrà trarne giovamento.

Marta Albè

Fonte foto: capitaloct.com

Leggi anche:

Asma e allergie: una casa troppo pulita ne aumenta il rischio?
Cani e gatti riducono il rischio di contrarre allegie nei bambini
Allergie alimentari: aumentano le reazioni anafilattiche tra i bambini e nelle scuole

lavapiat

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook