pulire tv cover

Come pulire Tv, computer e altri dispositivi elettronici, come smartphone o tablet? Alcuni televisori con schermo LCD sono accompagnati da un apposito panno per la pulizia, inserito direttamente nella confezione. Potrete utilizzarlo anche per altri dispositivi elettronici, ad esempio per lo schermo del cellulare, del tablet o del pc. Questi panni sono adatti anche per la pulizia delle parti in plastica o in vetro di ogni dispositivo elettronico.

Dispositivi con schermo LCD

Per pulire lo schermo LCD della Tv, del computer, del portatile o di qualsiasi altro dispositivo elettronico procedete come segue. Vi basteranno solo 5 minuti per ottenere la massima pulizia:

1) Spegnete il dispositivo. Se lo schermo non è illuminato, risulta molto più semplice vedere le aree in cui sono presenti macchie o sporco.

2) Utilizzate un panno asciutto e molto morbido e passatelo sullo schermo con delicatezza. Una scelta perfetta consiste nel panno in microfibra che si usa di solito per le lenti degli occhiali.

3) Se le macchie risultano difficili da rimuovere, passate il panno più volte con delicatezza, ma non premete mai. Gli schermi di dispositivi come TV e pc sono di norma molto delicati e i pixel rischiano di rovinarsi. Il problema è minore per quanto riguarda i dispositivi con schermo touch, come smartphone e tablet. In ogni caso, è sempre bene fare attenzione.

4) Se non avete a disposizione i classici prodotti spray per la pulizia di schermi e dispositivi, o se preferite evitarli, ricorrete a poche gocce di acqua distillata per rimuovere le tracce di sporco o di unto dalle parti in plastica dei dispositivi. Il rimedio è da usare con cautela per gli schermi.

5) Per i bordi dello schermo è possibile utilizzare qualsiasi detergente spray multiuso che sia davvero ecologico e delicato. Questo tipo di prodotto non dovrà però entrare in contatto con lo schermo.

lcd

Smartphone e Tablet

1) Utilizzate un panno in microfibra o un panno per la pulizia degli occhiali per rimuovere polvere e impronte dallo schermo dello smartphone o del tablet. Il panno deve essere asciutto.

2) Quando si tratta di sconfiggere macchie di cibo o di bevande, agite subito. Spegnete il dispositivo e rimuovete la batteria o il collegamento all'elettricità. Pulite delicatamente con un panno in microfibra appena inumidito con acqua tiepida.

3) Se le macchie di sporco riguardano la superficie in plastica dello smartphone o del tablet, immergete un angolo del vostro panno in una soluzione di acqua e sapone liquido. Strofinate con delicatezza e asciugate. Inserite di nuovo la batteria o collegate la spina alla presa soltanto quando i dispositivi saranno completamente asciutti.

smartphone

Schermi al Plasma

1) Per la pulizia di schermi al plasma di televisori o computer, la scelta migliore consiste in un panno in microfibra o in un panno morbido e liscio che non lasci pelucchi. Utilizzate il panno asciutto per rimuovere la polvere.

2) Poi inumidite leggermente il panno con normale acqua e, se serve, con una goccia di sapone liquido. Ciò vi aiuterà a rimuovere qualsiasi traccia di sporco. Passate sempre il panno con delicatezza.

3) Per completare la pulizia, passate lo schermo con un panno morbido e asciutto, in modo da eliminare qualsiasi segno. Non utilizzate mai panni ruvidi o detergenti con componenti abrasivi, che potrebbero rigare e rovinare lo schermo al plasma.

plasma

Monitor CRT

1) Per la pulizia dei vecchi monitor CRT di televisori e computer utilizzate un semplice panno asciutto per rimuovere la polvere.

2) Evitate i detergenti per la pulizia dei vetri che si trovano in commercio. Potrebbero contenere ammoniaca o agenti aggressivi in grado di rovinare gli schermi.

3) Se si tratta dello schermo del televisore, potrete ricorrere a piccole quantità di detergente per la pulizia dei vetri ecologico e delicato. Non spruzzatelo mai direttamente sul televisore, ma sul panno per pulire.

monitor crt

Consigli e strumenti utili

Per la pulizia di qualsiasi dispositivo elettronico, cercate di evitare deterninati prodotti e comportamenti, seguendo alcuni consigli utili.

1) Evitate di utilizzare tovaglioli di carta, fazzoletti di carta, carta igienica o panni non sufficientemente morbidi per la pulizia dei dispositivi o dei loro schermi. Il loro materiale potrebbe non essere adatto e rigare il display.

2) Evitate i prodotti per la pulizia che contengano alcol o ammoniaca, ma anche acetone o toulene (un forte solvente). Si tratta di prodotti aggressivi che potrebbero rovinare i vostri dispositivi e i loro schermi, reagendo con i componenti utilizzati per rivestirli.

3) Ricordate di non spruzzare mai qualsiasi tipo di liquido direttamente sullo schermo o sul dispositivo. Potrebbe penetrare nelle fessure e ostacolare il funzionamento. Dunque meglio utilizzare panni asciutti o leggermente imbevuti a parte.

4) Non utilizzate mai solventi, saponi o detergenti per i vetri e per gli specchi nella pulizia degli schermi LCD.

5) I panni in microfibra si trovano facilmente in vendita nei supermercati. Sono resistenti e durano molto a lungo. Possono essere utilizzati asciutti o leggermente inumiditi. Rimuovono anche lo sporco ostinato con semplice acqua tiepida. Per prolungarne la durata, lavateli sempre a mano immediatamente dopo l'uso con poco sapone naturale o risciacquateli con acqua tiepida e strizzateli.

tablet

6) Per la pulizia delle tastiere dei computer o delle fessure dei dispositivi elettronici vi potrebbe essere utile avere a disposizione una polpetta ad aria compressa. Si tratta di una soluzione quasi insostituibile per rimuovere la polvere o le briciole tra i tasti.

7) Per le superfici in plastica dei vostri dispositivi elettronici, ricorrete a piccole quantità di acqua distillata. Evitate sempre l'ammoniaca.

8) Se avete la necessità di ricorrere ad un detergente che sostituisca quanto comunemente in commercio, sciogliete un pizzico di sapone in scaglie in mezzo bicchiere d'acqua calda, che userete per inumidire il vostro panno.

9) Se utilizzate un panno inumidito per la pulizia dei vostri schermi, lasciate trascorrere un paio di minuti prima dell'asciugatura, e procedete sempre con delicatezza. Se serve, passate il panno asciutto più volte per rimuovere i segni.

10) Per la pulizia dello schermo dello smartphone o del tablet quando siete fuori casa, tenete sempre a portata di mano un piccolo panno per la pulizia degli occhiali.

Marta Albè

LEGGI anche:

Come pulire in modo naturale gli elettrodomestici della cucina

Come pulire il forno senza prodotti chimici

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram