Rimanere everGreen? Oggi si può grazie all’acqua!

rimedi_contro_le_rughe

qual è il segreto dell’eterna giovinezza? Come evitare il formarsi delle rughe? La soluzione agli inestetismi viene dall’elemento più naturale e comune che esista: l’acqua. Già, è proprio grazie ad una corretta conservazione dell’acqua che la pelle può mantenersi più giovane, senza quegli orribili solchi e le odiate zampe di gallina!

 

Che l’acqua fosse l’elemento più importante in natura sia per la vita dell’uomo che per quella degli altri esseri viventi non è certo una novità. Ma le sue proprietà curative ed estetiche sono una bella sorpresa.

Ad annunciarla sono stati un gruppo di studiosi inglesi della Procter & Gamble, che sono riusciti ad individuare i 1500 geni responsabili dell’invecchiamento, e soprattutto a scoprire le 8 principali cause che lo determinano. Sfruttando i risultati e delle tecniche del Progetto Genoma, il programma internazionale di mappatura del Dna umano, è emerso che il segreto per rimanere giovani risiede proprio nella quantità di acqua che viene assorbita e conservata dalla nostra pelle.

Ma come nascono le rughe? Dagli studi è emerso che siano condizionate dal processo d’invecchiamento delle cellule, a sua volta provocato da un cattivo funzionamento dei 700 geni che si occupano di mantenere idratata la pelle. E così dopo le creme solari bio, i cosmetici naturali e quelli fai da te, aspettiamoci le creme che agiscano sul Dna.

Tutto facile. E invece no. Non bisogna infatti dimenticare che la comparsa delle rughe non dipende solo dall’acqua ma da altri fattori, quali il fumo, un’esposizione eccessiva ai raggi solari, l’alcool e da uno stile di vita poco salutare.

Francesca Mancuso

Ecotyre

Da Gomma a Gomma: lo pneumatico verde tutto italiano realizzato con materiali riciclati

Schar

12 ricette senza glutine dall’antipasto al dolce

Coop

Dopo uva, meloni e ciliegie, anche le clementine dicono addio al glifosato

tuvali
seguici su Facebook