@Puhhha/123rf

Capelli e mare: un trucco geniale per evitare di ustionarsi il cuoio capelluto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scopri come proteggere il cuoio capelluto dal sole. Ecco i solari in polvere per proteggere i capelli dalle scottature, non solo al mare.

Le scottature solari sono molto dolorose, anche per il cuoio capelluto. Un’area difficile da trattare, perché creme e prodotti specifici possono causare forfora e altre problematiche, come la cute grassa. Il modo migliore per proteggere il cuoio capelluto è con un SPF minerale in polvere, che per consistenza somiglia moltissimo al più noto shampoo secco.

Si tratta di prodotti più rapidi, facili e pratici da applicare in ogni momento della giornata, non solo in spiaggia ma anche in città.

Come applicare un solare in polvere? E’ molto semplice, perché basta picchiettare un po’ di prodotto su tutta la superficie del cuoio capelluto fino a completo assorbimento.

In caso di capelli lunghi ti consigliamo di applicare piccole dosi di prodotto, mentre se hai la testa rasata o i capelli molto corti, puoi applicare semplicemente la crema solare. (Leggi anche: Creme solari solide: le protezioni migliori per l’abbronzatura con un buon Inci e plastic free)

I solari minerali sono ideali da usare in caso di radici grasse, perché la loro consistenza assorbe il sebo in eccesso; inoltre, per evitare l’antiestetico effetto bianco sui capelli puoi optare per i solari in polvere dalla texture colorata che più si avvicina al colore naturale dei capelli.

Questi prodotti oltre a essere efficaci per proteggere il cuoio capelluto dalle scottature, sono perfetti anche da usare come ritocco protettivo da applicare dopo i normali solari, oppure dopo il make up per una protezione maggiore.  

Sulle creme solari ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook