@Valisure

Dobbiamo preoccuparci del benzene trovato in queste creme solari vendute in farmacia (lista)?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
  1. Come ormai sappiamo, grazie a diversi test condotti sulle creme solari, questi prodotti possono contenere ingredienti controversi o contaminanti potenzialmente dannosi per la salute. Nei solari può trovarsi ad esempio il benzene, ma di questo ingrediente dovremmo preoccuparci?

Come si legge sul sito dell’ISS:

Noto per la sua tossicità, il benzene è stato classificato dall’agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (International Agency for Research on Cancer, IARC) nel gruppo 1, tra le sostanze con una sicura capacità di generare il cancro (cancerogenicità) nell’uomo

Stiamo parlando dunque di una sostanza considerata cancerogena che però ancora si trova in diverse creme solari e, in alcuni casi, anche ad alti livelli. A scoprirlo è stata un’indagine condotta dalla farmacia online americana Valisure che ha rilevato la presenza di benzene in 78 prodotti per la protezione solare e doposole. 

In pratica, la ricerca ha scoperto che il 27% dei campioni testati (294 lotti di prodotti di 69 diverse aziende) conteneva benzene e alcuni lotti avevano fino a tre volte il limite di tollerato di 2 parti per milione consentito dalla Food and Drug Administration (FDA). Questo limite di sicurezza, in realtà, non vale per le creme solari, per le quali non è ancora fissato.

Ma, come ha dichiarato il Dr. Christopher Bunick, MD, PhD, Professore Associato di Dermatologia presso la Yale University:

Non esiste un livello sicuro di benzene che può esistere nei prodotti per la protezione solare. Anche il benzene a 0,1 ppm in una crema solare potrebbe esporre le persone a quantità di nanogrammi di benzene eccessivamente elevate

tabella limiti benzene creme solari

@Valisure

I CDC americani elencano “inalazione, assorbimento cutaneo, ingestione, contatto con la pelle e/o con gli occhi” come possibili vie di esposizione al benzene. Un bel problema, dunque, che questa sostanza si trovi nelle creme o spray solari.

David Light, fondatore e CEO di Valisure in proposito ha affermato:

Il benzene è uno degli agenti cancerogeni umani più studiati e preoccupanti conosciuti dalla scienza. La sua associazione con la formazione di tumori del sangue nell’uomo è stata dimostrata in numerosi studi a livelli in tracce di parti per milione e inferiori. La presenza di questo noto cancerogeno per l’uomo in prodotti ampiamente raccomandati per la prevenzione del cancro della pelle e che vengono regolarmente utilizzati da adulti e bambini è molto preoccupante.

A seguito di quanto scoperto, Valisure chiede che questi lotti contaminati vengano ritirati e che la FDA rafforzi la sua posizione in merito alla presenza di benzene in farmaci e prodotti cosmetici. 

Questo ovviamente non vuol dire certo che non dobbiamo utilizzare le protezioni solari. Come ha fatto sapere in un comunicato la farmacia stessa:

È importante notare che non tutti i prodotti per la protezione solare contengono benzene e che i prodotti non contaminati sono disponibili, dovrebbero continuare ad essere utilizzati e sono importanti per la protezione dalle radiazioni solari potenzialmente dannose.

A questo proposito può essere utile conoscere la lista dei prodotti in cui è stato trovato il benzene che potete consultare qui. Tra questi molti lotti Neutrogena Spray ma anche Banana Boat e altre marche.

Qui invece la lista delle creme solari senza benzene. Si tratta di liste particolarmente interessanti anche perché, per ogni solare, potete vedere anche i filtri utilizzati e in che percentuale.

Naturalmente si tratta di lotti venduti sul mercato americano e non possiamo conoscere la situazione nel nostro paese, rimaniamo in attesa di qualcuno che conduca un’indagine simile in Italia. 

Leggi tutti i nostri articoli sulle creme solari.

Fonte: Valisure

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria
eBay

Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

Speciale Creme Solari

Creme solari: come sceglierle e a cosa fare attenzione

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook