Cosmetici fai-da-te: come realizzare la crema anti-cellulite vegan ed eco-bio

crema-cellulite-fai-da-te gm

Crema anti-cellulite fai-da-te. Alzi la mano chi tra noi donnine non porta gli orribili segni della "CELLULITE"...( e magari anche qualche smagliatura...) beh, niente paura siamo l'86% della totalità dell'universo femminile a mostrarne i segni ed effettivamente non esistono metodi per cancellarla.

L'unica arma in nostro possesso è quella di tenere presente alcune regole d'oro e alleati preziosi : il movimento - sport come la corsa, la bici o il nuoto aiutano decisamente la situazione - bere molta acqua, limitare il consumo di sale è un'altro consiglio utile, bere una tisana drenante 2 volte al giorno aiuta ancora un po' ed infine massaggiarsi mattina e sera con una crema o un olio che aiuti a limitare edemi e pelle cosiddetta a buccia d'arancia è un'altra soluzione.

Infuso anti-cellulite

Un infuso indicato in caso di insufficienza venosa o gonfiore alle gambe, con proprietà diuretiche, indicato per stimolare la diuresi e favorire il drenaggio dei liquidi in eccesso dai tessuti e volto così a ridurre ritenzione idrica, cellulite ed edemi è quello composto da betulla, centella asiatica, peduncoli di ciliegie, orthosiphon e rusco in quantità uguale per ciascuna pianta da prendere 2 volte al giorno (mattina e pranzo).

Crema anti-cellulite fai-da-te

Un'ottima crema/burro da applicare mattina e sera nelle zone interessate, vegan, biologica ed ecologica, oltre che semplicissima da fare, naturale e davvero utilissima, è la seguente:

(n.b.dato l'uso di oli essenziali è sconsigliato l'uso in gravidanza, potete però eliminare gli oli essenziali dalla ricetta e applicare oli e burri al naturale!)

Ciò che vi servirà saranno

  • burro di karitè bio 10 gr
  • burro di cacao bio 40gr
  • olio di jojoba 20gr
  • olio di rosa mosqueta 20 gr
  • vitamina E 5 gocce
  • o.e. cipresso 25gocce
  • o.e. ginepro 25gocce
  • o.e cedro 25gocce
  • o.e lavanda vera 15gocce

Sciogliete i due burri a bagnomaria, ora lasciateli leggermente raffreddare in una ciotolina, non appena i bordi iniziano a sbiancare unitevi l'olio di jojoba e mescolate per bene, ora aggiungete quello di rosa mosqueta e mescolate nuovamente; una volta che il mix è quasi completamente raffreddato aggiungete gli oli essenziali ed ad ogni aggiunta mescolate, alla fine aggiungete la vitamina E.

Conservatela a temperatura ambiente, grazie alla vitamina E durerà per 3 mesi almeno.

Questa crema (che in realtà è composta da burri ed oli) ha proprietà rigeneranti, elasticizzati, riparatrici, grazie all'olio di jojoba restituisce alla pelle tonicità, elasticità e morbidezza, grazie all'olio di rosa mosqueta combatte il cedimento dei tessuti ed in caso di smagliature contrasta la formazione di tessuto cicatriziale, grazie al burro di cacao rende la pelle elastica e ne migliora il tono prevenendo le smagliature ed infine grazie agli oli essenziali svolge una forte azione drenante ed antiedematosa.

Ricordatevi che la guerra si vince anche a tavola...quindi attenzione a quel che mangiate...buona lotta!

testi e foto: Kia - Carmela Giambrone

fonti

www.equoecoevegan.blogspot.it

Erbe buone per la saluteDi Niccoli Fiorenzo

Prontuario di aromaterapia Di Luca Fortuna

www.aroma-zone.com

Leggi anche:

- Ritenzione idrica: 5 rimedi naturali

- Rimedi naturali per la cellulite alga free

- 10 rimedi naturali contro le smagliature

- 10 rimedi naturali per le gambe gonfie e pesanti