IOMIAMO

È stata presentata ieri, 26 Aprile all' Eataly di Torino IOMIAMO la nuova linea cosmetici biologici ottenuta da residui di lavorazione dei migliori prodotti alimentari italiani rispettando l’ambiente e la biodiversità.

La linea, ideata da Ecoarca, società che opera nel campo della produzione e commercializzazione di linee alimentari biologiche del territorio dell'Emilia Romagna e provenienti da presidi Slow Food®, è costituita da due prodotti per la detergenza e quattro creme per la cura di corpo, viso e mani. Tutti i cosmetici utilizzano ingredienti che provengono da prodotti agroalimentari bio oppure appartenenti alla biodiversità alimentare tutelata dai Presìdi Slow Food che sostengono le piccole produzioni di qualità tradizionali a rischio estinzione, ottenute secondo principi di sostenibilità. In particolare:

La Crema viso giorno è ottenuta dalle vinacce da uva di Lambrusco Grasparossa D.O.C. biologico certificato (Modena Presidio Slow Food®). Le vinacce particolarmente ricche di biofenoli, proantocianidine, polifenoli gallici e catechine conferiscono alla crema un elevato potere antiossidante e la capacità di contrastare la formazione dei radicali liberi. I risultati dimostrano l’efficacia nel prevenire l’invecchiamento della pelle, proteggendola dalle radiazioni UV durante le ore del giorno e dagli agenti esterni come inquinamento e stress.

  • La crema viso notte la cui materia prima utilizzata per l’estrazione del principio attivo è il Limone Interdonato (Messina Presidio Slow Food ®), il cui succo è ricco di acido citrico e ascorbico, insieme a numerose vitamine, tali componenti conferiscono all’estratto di limone proprietà astringenti e altamente purificanti: ideale come principio attivo in prodotti cosmetici da utilizzare alla sera sulla pelle perfettamente pulita.

  • Crema mani ottenuta dal mosto dell’Aceto Balsamico di Modena Del Duca – certificato bio (Modena) - la cui peculiarità dell’Aceto, conseguenza dell’accurato processo di preparazione che dura decenni, è l’elevatissimo contenuto di zuccheri, che dona alla crema un piacevole potere idratante e nutriente, ideale anche per le pelli secche.

  • Bagnoschiuma è ottenuto dai residui molati delle Olive della Fattoria dei Gessi (Cesena). L’estratto, ottenuto mediante processo a basso impatto ambientale da ciò che rimane dalla spremitura delle olive di Romagna Biologiche (Hydrolized Olive Fruit), è ricco di antiossidanti ad elevato contenuto di polifenoli. L’azione di questi componenti naturali previene l’invecchiamento della pelle contrastando i radicali liberi. I fenoli presenti, in particolar modo l’idrossitirosolo, hanno proprietà antimicrobiche ed antinfiammatorie ideali per un bagnoschiuma che oltre a detergere combatte i segni del tempo.

IOMIAMO2

  • Shampoo ottenuto dal siero del Parmigiano Reggiano di Vacca Bianca Modenese – Presidio Slow Food del Caseificio Santa Rita – certificato bio (Modena). II siero biologico (Hydrolized Milk Protein) è Ricco di proteine e amminoacidi che idratano la pelle, il siero di latte aiuta la ristrutturazione del capello e lo deterge in modo efficace e delicato, rispettando la cute senza aggredirla.

  • Crema corpo ottenuta dalle mele rosa dei Monti Sibillini – Presidio Slow Food (Ascoli Piceno) che, oltre ad essere ricche di vitamine, pectine e polifenoli di altre varietà, hanno un alto contenuto di zuccheri e un buon potere antiossidante; ideali per idratare, tonificare ed elasticizzare la pelle del corpo. Gli acidi della frutta inoltre conferiscono una piacevole sensazione di freschezza dopo l'applicazione del prodotto.

Grazie alla partnership con il Dipartimento di Chimica Industriale dell'Università di Bologna e con Phenbiox, società di giovani ricercatori, è stato possibile utilizzare una biotecnologia di altissima qualità scientifica, a ridotto impatto. Grazie alla bioliquefazione molecolare, procedimento di estrazione che dona nuova vita ai residui di produzione, i principi attivi contenuti nel set IOMIAMO raggiungono il 5%, mentre i comuni cosmetici ne contengono al massimo lo 0.3%. L’utilizzo della bioliquefazione offre inoltre notevoli vantaggi dal punto di vista ambientale: le biomasse prodotte diventano una fonte di molecole attive, i produttori diminuiscono i costi di smaltimento e si risparmiano risorse non rinnovabili perché l’acqua sostituisce i solventi nel processo.

Come sostiene Leonardo Setti, professore della Facoltà di Chimica Industriale dell’Università di Bologna, “Con la nostra ricerca e la tecnica della bioliquefazione siamo riusciti a trasferire nelle creme le proprietà e i principi attivi dei frutti. Vorrei anche sottolineare l’aspetto ecologico dei nostri studi che hanno portato a questi cosmetici. Infatti, parte del prezzo di ciascun prodotto sarà destinata a finanziare l’impianto di pannelli fotovoltaici: in un anno sarà così compensata l’energia necessaria per la produzione. Inoltre gli incentivi raccolti grazie al fotovoltaico saranno devoluti all’installazione di altri pannelli solari in Africa”.

I prodotti saranno in vendita a Eataly ed in oltre 60 punti commerciali vicino ai luoghi di produzione e nelle maggiori città italiane (Roma, Milano, Torino). È prevista la commercializzazione anche sul mercato internazionale (Polonia, Spagna e Regno Unito). I punti vendita saranno ristoranti, gastronomie, negozi specializzati in prodotti bio, vendita on-line, eventi dedicati, oltre naturalmente le migliori profumerie, erboristerie e parafarmacie. La linea IOMIAMO sarà anche presente al prossimo Salone Internazionale del Gusto (Torino, 21 – 25 ottobre).

Gloria Mastrantonio



I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog