shampoo camomilla ricetta

Shampoo alla camomilla fai da te. Chi segue uno stile di vita sano, è attento all’ambiente e cura la propria alimentazione forse vorrebbe iniziare a dare la preferenza ai prodotti naturali per la cura della persona. Sono tanti i cosmetici e i semplici rimedi fai-da-te che possiamo preparare in casa a partire dallo shampoo.

Ad esempio possiamo preparare in casa lo shampoo alla camomilla con pochi e semplici ingredienti, all’insegna dell’autoproduzione e per conoscere alla perfezione cosa c’è nei nostri cosmetici.

Gli shampoo che troviamo comunemente in vendita – al di là dei prodotti eco-bio – fanno molta schiuma e inquinano. Alcuni prodotti sono anche piuttosto costosi. Così le alternative naturali e autoprodotte ci permettono di risparmiare e di prenderci cura di noi al meglio.

Come preparare lo shampoo alla camomilla

Non sempre i cosmetici che acquistiamo nelle profumerie sono i migliori in assoluto. Allora possiamo imparare a preparare in casa lo shampoo alla camomilla seguendo la ricetta che ci suggeriscono le nostre colleghe di GreenMe Brasile.

Ingredienti

500 ml di infuso di camomilla forte
3 o 4 cucchiai di sapone delicato grattugiato
1 cucchiaio di glicerina (o glicerolo vegetale)
Poche gocce di olio essenziale alla camomilla
Preparazione

Preparazione

1) Preparate un infuso di camomilla molto concentrato, con i fiori secchi o con più bustine, utilizzando acqua bollente.

2) Versate il sapone grattugiato nell’infuso ancora caldo, dopo averlo filtrato, e mescolate per farlo sciogliere. Vi consigliamo di usare sapone fatto in casa o sapone di Marsiglia ecologico.

3) Lasciate raffreddare, aggiungete la glicerina o il glicerolo vegetale (si trovano in farmacia, in erboristeria e online) e poi unite qualche goccia di olio essenziale di camomilla, 5 o 6 gocce possono bastare per profumare lo shampoo.

4) Mescolate molto bene il vostro shampoo e lasciatelo riposare per due giorni prima di utilizzarlo in modo che gli ingredienti si armonizzino.

Leggi anche: CAPELLI: 6 ALTERNATIVE NATURALI ALLO SHAMPOO

5) Potete usare il frullatore a immersione per rendere lo shampoo più omogeneo. Aggiungete ancora delle scaglie di sapone se volete uno shampoo più denso. Conservate lo shampoo alla camomilla in un flacone pulito o in una bottiglietta.

Leggi anche: COME SCEGLIERE LO SHAMPOO E COME FARLO DA SÈ (VIDEO TUTORIAL)

6) Con questa ricetta otterrete circa 500 ml di shampoo alla camomilla. Vi suggeriamo di utilizzarlo entro un mese dalla preparazione ma, come nel caso del sapone liquido fatto in casa, se non ci sono variazioni del prodotto ottenuto, lo potrete conservare e utilizzare anche più a lungo.

7) Dopo lo shampoo vi suggeriamo di utilizzare sui capelli un balsamo o di fare un risciacquo con acqua e aceto.

Leggi anche:10 shampoo con un buon Inci 

Conoscete altre ricette per preparare in casa lo shampoo?

Marta Albè

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog