labbra secche screpolate rimedi

Labbra screpolate e secche, potrete facilmente risolvere il problema grazie ai rimedi naturali e ad alcuni ingredienti che forse avete già a portata di mano nella dispensa o nel vostro beauty-case ecobio.

Tra gli ingredienti più indicati per la cura delle labbra troviamo il burro di karitè e il burro di cacao. Si possono utilizzare anche olio extravergine d’oliva o olio di mandorle dolci e dello zucchero di canna integrale per creare uno scrub per le labbra delicato.

Questi rimedi naturali possono proteggere le labbra, nutrirle oppure contribuire a rimuovere le cellule morte. Oltre a curare le labbra con i rimedi naturali, provate a scoprire le cause delle labbra secche e screpolate.

Forse siete rimasti esposti al vento o al freddo, oppure avete frequentato ambienti dal clima secco o ancora non avete idratato a sufficienza il vostro organismo.

Ecco alcuni rimedi naturali utili per le labbra secche e screpolate.

1. Burrocacao fai-da-te

burrocacao autoprodotto

Il balsamo per le labbra, comunemente chiamato anche burrocacao, è uno dei cosmetici fai-da-te più semplice da realizzare. Bastano infatti pochi ingredienti, a partire dal burro di karitè e dal burro di cacao. Potrete poi aggiungere una piccola quantità di oli essenziali e estratti naturali per profumare il vostro burrocacao fatto in casa. Prova le nostre ricette per Burrocacao fai-da-te.

2. Burro di Karité

burro di karite

Il burro di karité è un ingrediente davvero prezioso per la cura delle labbra. Lo potrete utilizzare come un comune balsamo per le labbra e applicarlo sulle labbra con le dita sia per proteggere le labbra dal freddo prima di uscire di casa che per nutrire le labbra secche e screpolate. Provate a fare un impacco con il burro di karitè prima di andare a dormire. Qui maggiori info.

3. Balsamo per le labbra ecologico

burrocacao faidate

In erboristeria e nei negozi di prodotti naturali potrete trovare facilmente dei balsami per le labbra adatti sia per la protezione che per l’idratazione a base di ingredienti naturali ed ecologici. Fate attenzione ai balsami labbra e ai burrocacao più comuni che possono contenere ingredienti poco amici dell’ambiente e della salute come la paraffina e profumazioni sintetiche che rischiano di provocare allergie in chi ha la pelle sensibile. Controllate sempre l'INCI dei prodotti che acquistate

4. Gel d’aloe vera

gel aloe vera

Se le vostre labbra sono secche e irritate e se ci sono delle screpolature e delle fessure anche sul loro contorno, potrete intervenire utilizzando il gel d’aloe vera. Il gel d’aloe vera infatti è molto utile per contrastare gli arrossamenti grazie alle sue proprietà lenitive e inoltre è idratante e aiuta a curare le screpolature. Qui un articolo su come estrarre e utilizzare il gel di aloe vera.

5. Scrub labbra allo zucchero

scrub zucchero

Basta un piccolo quantitativo di zucchero per preparare uno scrub esfoliante adatto alle labbra e utile per rimuovere le pellicine. Il segreto è applicarlo sulle labbra con molta delicatezza. Vi basterà mescolare al momento 1 cucchiaino di zucchero e 1 cucchiaino d’olio. Andrà benissimo l’olio extravergine d’oliva che avete in cucina oppure potrete utilizzare dell’olio di mandorle dolci. Qui altre ricette di scrub labbra fai-da-te

Leggi anche: Zucchero: 10 usi alternativi

6. Olio extravergine d'oliva

olio extravergine labbra

Per ammorbidire le labbra screpolate potrete applicare qualche goccia di olio extravergine d’oliva e massaggiarle. Poi potrete proseguire il trattamento applicando lo scrub di cui vi abbiamo parlato al punto precedente, risciacquare le labbra e infine massaggiarle di nuovo con una goccia d’olio per terminare il trattamento.

Leggi anche: 23 usi alternativi dell’olio di oliva

7. Miele

miele labbra screpolate

Chi non è vegan può scegliere il miele come rimedio per le labbra screpolate. Il miele è uno dei rimedi più popolari per prendersi cura delle labbra screpolate. Se sulle labbra sono presenti dei taglietti, il miele aiuterà a rimarginarli e svolgerà un'azione curativa, grazie alle sue proprietà antibatteriche. Vi basterà applicarlo sulle labbra in piccole quantità.

Leggi anche: Miele: 15 usi alternativi per la salute e la bellezza

8. Olio di cocco

olio di cocco labbra screpolate

Per proteggere le labbra dalle screpolature, potete conservare in frigorifero un barattolino di vetro in cui avrete versato dell'olio di cocco. L'olio di cocco con il freddo tenderà a solidificarsi e ad assumere una consistenza simile a quella del burro di karitè. In questo modo potrete utilizzare l'olio di cocco puro come se si trattasse di un normale balsamo per le labbra.

Leggi anche: Olio di cocco: 10 straordinari usi alternativi

9. Yogurt

yogurt labbra screpolate

Se a portata di mano non avete altri rimedi per le labbra screpolate, potete provare ad utilizzare lo yogurt, vaccino o vegetale. Mescolate piccole quantità di yogurt e di miele per ottenere un trattamento per le labbra facile da applicare. Ad esempio unite un cucchiaino di yogurt e uno di miele. Mescolate un cucchiaino di yogurt e due cuccchiaini di zucchero di canna integrale per ottenere invece uno scrub per le labbra.

Leggi anche: Yogurt: 10 straordinari usi alternativi

10. Olio di mandorle dolci

olio di mandorle labbra

Infine, ecco un rimedio utile per le labbra secche e screpolate. Potrete unire l'olio di mandorle dolci al gel d'aloe vera in piccolissime quantità - qualche goccia per ciascun ingrediente - per preparare un impacco veloce per le labbra secche e screpolate oppure mescolare un cucchiaino di farina di mandorle e un cucchiaino di olio di mandorle dolci per ottenere uno scrub esfoliante delicato.

Marta Albè

Leggi anche:

 

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram