qshampoo

Uno shampoo naturale che si ispira agli antichi segreti di bellezza. Un gruppo di studenti islandesi spera di ottenere il consenso dei propri connazionali, e non solo, con uno shampoo bio a base di un ingrediente davvero insolito: l'urina di mucca.

Sei studenti dell'Università di Reykjavik hanno dichiarato di aver trovato dei testi antichi in cui si diceva che un tempo le donne aggiungevano dell'urina di mucca all'acqua utilizzata per lavarsi i capelli in modo da renderli lucidi.

Da questa scoperta hanno pensato di far rivivere la tradizione creando uno shampoo per capelli proprio a base di urina di mucca. Il prodotto si chiama Q Shampoo e viene descritto come ricco di vitamine e minerali miracolosi per i capelli.

"Nonostante le critiche, alcune persone penseranno che possa essere un'esperienza insolita e vorranno fare un tentativo"come ha spiegato Anton Reynir Hafdisarson, tra i creatori dello shampoo – "La storia islandese ci racconta che le ragazze utilizzavano proprio l'urina per far risplendere i capelli".

Pensate che questo shampoo così bizzarro possa avere un cattivo odore? Certo che no, perché gli studenti che lo hanno ideato hanno pensato di arricchirlo con olio di cocco, un olio naturale molto profumato.

L'odore di urina di Q Shampoo sarebbe quasi completamente assente. Alcune persone avrebbero ammesso di averne avvertito un lontano sentore, forse perché condizionate dal fatto di conoscere la composizione del prodotto.

Questo shampoo è 100% bio, privo di ingredienti artificiali e di sottoprodotti dannosi. L'urina di mucca infatti viene considerata una fonte completamente naturale di ingredienti per la realizzazione dello shampoo.

Gli studenti islandesi si sono già accordati con alcuni negozi locali per mettere in vendita Q Shampoo. "Q" nel suono richiama la parola "Ku" che in islandese significa mucca. Ora i suoi ideatori sperano che anche i punti vendita esteri possano essere interessati al prodotto.

qshampoo 1

qshampoo2

Dopo i cosmetici a base di bava di lumaca, giunti sul mercato da qualche anno, avremo prodotti di bellezza a base di urina di mucca? Non dovremmo stupirci così tanto dato che nelle tradizioni antiche urina e sterco di mucca hanno rappresentato dei veri e propri ingredienti cosmetici per secoli. Sarebbe interessante vedere che effetto potrebbe fare l'arrivo di questo shampoo nei negozi italiani o europei. Ci risulta difficile credere che possa realmente avere successo.

Marta Albè

Fonte foto: icelandicmonitor.mbl.is

Leggi anche:

Urina: sara' la benzina del futuro?
Il generatore elettrico che va ad urina inventato da 4 ragazze africane
Bava di lumaca per combattere le rughe

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram