detergente intimo homemade

Se siete alla ricerca di un detergente intimo che risulti nello stesso tempo delicato ed efficace, potrete sperimentare la preparazione casalinga del prodotto più adatto a voi per la cura dell'igiene personale.

Potrete decidere così di preparare in casa il vostro detergente intimo utilizzando ingredienti di origine naturale, oli essenziali e tensioattivi che non producano un quantitativo eccessivo di schiuma. Scegliete in base alle vostre esigenze e dedicatevi alla preparazione di un detergente intimo personalizzato chiedendo consiglio, in caso di dubbio, al vostro medico o all'erborista.

1) Detergente intimo agli oli essenziali

Ecco la ricetta per preparare un detergente intimo fai-da-te a base di oli essenziali e dal potere antibatterico. Per prepararlo vi serviranno:

- 100 ml di detergente liquido pH 4.5
- 15 gocce di olio essenziale di lavanda
- 15 gocce di olio essenziale di Tea Tree
- 10 gocce di olio essenziale di sandalo

È preferibile utilizzare un detergente liquido inodore. Unite al detergente prescelto gli oli essenziali e mescolate con molta attenzione tutti gli ingredienti, utilizzando un bastoncino o un cucchiaio di legno. Per preparare maggiori quantità di prodotto, aumentate le dosi di detergente e oli essenziali in proporzione.

2) Detergente intimo alla camomilla

L'estratto alla camomilla e l'idrolato alla camomilla sono gli ingredienti principali per la preparazione di questo detergente intimo, a cui vengono associati dei tensioattivi di origine vegetale adatti alle pelli sensibili, in modo da ottenere un prodotto non molto schiumoso e che risulti delicato sulle parti intime. Ecco la segnalazione di un video molto interessante, con tutte le istruzioni per prepararlo passo dopo passo.

3) Detergente intimo antibatterico

Il blog Maria's Self suggerisce un metodo molto semplice per preparare un detergente intimo antibatterico a base di olio essenziale di camomilla, utilizzando i seguenti ingredienti:

1/3 cup di sapone liquido (80 ml circa)
2/3 cup di acqua distillata (160 ml circa)
1 goccia di olio essenziale di camomilla

È preferibile utilizzare un sapone liquido o un detergente liquido dal pH adatto alle parti intime. Come spiega l'autrice del blog, l'acqua distillata contribuirà ad abbassare il pH del prodotto prescelto. Regolatevi con una cartina al tornasole per ottenere un detergente intimo fai-da-te il cui pH rispecchi quello dei vostri prodotti abituali per l'igiene intima.

4) Detergente intimo al bicarbonato di sodio

Il suggerimento di utilizzare il bicarbonato per preparare un detergente intimo fai-da-te arriva da una delle lettrici del blog Naturomania. Lavare le parti intime con acqua e bicarbonato sarebbe un vero e proprio toccasana per le donne che soffrono di candida. Chiedete conferma al vostro medico di fiducia per sapere se ricorrere a semplice acqua e bicarbonato in sostituzione del detergente intimo possa rappresentare una soluzione ideale per la vostra situazione.

Leggi anche: Bicarbonato di sodio: un amico da tenere sempre in casa

5) Detergente intimo al Tea Tree Oil

L'olio essenziale di Tea Tree, o Tea Tree Oil, è un antibatterico e antimicotico naturale, considerato adatto soprattutto nella prevenzione e nel trattamento della candida. Potrete aggiungerne alcune gocce al vostro detergente intimo abituale, in modo da potenziarlo a seconda delle vostre esigenze. In linea di massima potrete utilizzare 15-20 gocce di olio essenziale di Tea Tree ogni 200-250 ml di detergente intimo di base, preferibilmente ecologico, senza profumo e del pH più adatto alle vostre esigenze.

6) Detergente intimo all'aloe vera

Se le vostre parti intime sono molto delicate e se in alcuni periodi non sopportate il contatto con i classici detergenti intimi schiumosi, provate a ricorrere al gel d'aloe vera. Lo potrete diluire leggermente in acqua tiepida, in piccole quantità, per poterlo applicare più facilmente sulle zone interessate. Prendetevi cura della parti intime con delicatezza e risciacquate molto bene il prodotto.

7) Detergente intimo all'acqua ossigenata

È possibile preparare un detergente intimo a base di acqua ossigenata per ottenere un prodotto atossico e dal potere deodorante, adatto all'igiene intima femminile, con particolare riferimento al risciacquo delle parti intime. Dovrete semplicemente mescolare 1 tazza (cup) di acqua ossigenata e 3 tazze di semplice acqua. 1 cup corrisponde a circa 240 ml d'acqua.

LEGGI anche: Acqua ossigenata: 10 interessanti utilizzi per la casa e la persona

8) Detergente intimo alla malva

Il blog Chi fa da se fa per 3! propone una ricetta molto interessante per preparare in casa un detergente intimo fai-da-te a base di infuso concentrato di malva. La malva è una pianta officinale dalle spiccate proprietà lenitive e i suoi estratti talvolta vengono utilizzati per formulare i detergenti intimi che troviamo comunemente in vendita. Vi serviranno, inoltre, betaina come tensioattivo di base e oli essenziali. Qui la ricetta completa.

9) Detergente intimo alla menta

Se volete ottenere un detergente intimo che vi doni una sensazione di freschezza duratura, potreste sperimentare la ricetta proposta dal blog Flower Tales. Per la preparazione di questo detergente intimo vi serviranno, tra gli altri ingredienti, olio essenziale di menta piperita, olio esenziale di lavanda, aloe vera e tensioattivi di origine vegetale. Qui la ricetta completa.

10) Detergente intimo allo yogurt e miele

Dal blog Viaggio nel mondo sostenibile ecco un'ultima idea per preparare in casa un detergente intimo fai-da-te molto delicato, che non produce schiuma. Questo detergente intimo non contiene infatti sostanze schiumogene. Per prepararlo vi basterà mescolare 1 cucchiaio di yogurt bianco con un cucchiaino di miele di acacia e 2 cucchiai di amido di riso, a cui aggiungerete poche gocce di oli essenziali profumati e antibatterici. Qui la ricetta completa.

Marta Albè

Fonte foto: magazine.co.au

Leggi anche:

Consigli per il benessere naturale delle parti intime femminili

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog