collutorio homemade

Preparare in casa un collutorio naturale è molto semplice. Usare il collutorio è utile per completare la pulizia della bocca e dei denti, oltre che per disinfiammare le gengive arrossate.

Dato che i collutori che troviamo in commercio nei supermercati possono contenere ingredienti troppo aggressivi e inquinanti, o in grado di nuocere potenzialmente alla salute (come il triclosan), perché non provare a preparare da soli il nostro collutorio homemade?

Ecco alcune ricette semplici e efficaci da sperimentare in pochi minuti.

1) Collutorio alla salvia

Ecco una ricetta per preparare un collutorio fatto in casa con la salvia e la malva. Si tratta di un rimedio naturale utile contro l'alito cattivo e per proteggere le gengive. Per prepararlo avrete bisogno di:

1 cucchiaino di salvia
1 cucchiaino di malva
1 limone
1 bicchiere abbondante d'acqua
½ cucchiaino di sciroppo di agave

In un pentolino versate un bicchiere d'acqua, un cucchiaino di malva e un cucchiaino di salvia. Utilizzate queste erbe fresche o essiccate, dopo averle sminuzzate. Lasciate bollire il tutto per circa 4 minuti, poi spegnete il fornello e attendete che si raffreddi. A questo punto non vi resta che filtrarlo ed arricchirlo con il succo ricavato da un limone e con mezzo cucchiaino di sciroppo di agave. Questo collutorio si conserva fino a una settimana. È sufficiente trasferirlo in una bottiglietta con tappo e riporlo in frigorifero.

collutorio salvia

Leggi anche: Oil pulling: disintossicarsi ogni mattina partendo dalla bocca

2) Collutorio al prezzemolo

Tra i vari rimedi utili a contrastare l'alito cattivo segnalatici, troviamo il decotto di prezzemolo, che può essere utilizzato come collutorio naturale una volta freddo. Per prepararlo vi serviranno:

2 tazze d'acqua
2 o 3 rametti di prezzemolo freso
2 o 3 chiodi di garofano

In un pentolino versate l'acqua, i chiodi di garofano e il prezzemolo. Eventualmente potrete utilizzare soltanto qualche foglia, dopo averla raccolta dalla pianta con delicatezza. Portate ad ebollizione e lasciate sobbollire il decotto al prezzemolo e chiodi di garofano per 5 minuti. Lasciate raffreddare il liquido e filtratelo. Potete utilizzare questo decotto come un normale collutorio. Si conserva per 3 o 4 giorni in frigorifero in una bottiglietta chiusa.

prezzemolo

3) Collutorio al bicarbonato e Tea Tree Oil

Tra i numerosi utilizzi del bicarbonato di sodio e del Tea Tree Oil troviamo la possibilità di preparare un collutorio dal potere disinfettante e sbiancante. Ecco come prepararlo in pochi secondi. Questo collutorio non necessita di bollitura e deve essere preparato e utilizzato al momento. Vi serviranno:

1 bicchierino d'acqua
½ cucchiaino di bicarbonato
1 goccia di Tea Tree Oil

Per preparare il vostro collutorio fatto in casa non dovrete fare altro che versare in un bicchiere mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio e una sola goccia di Tea Tree Oil. Mescolate i due ingredienti, aggiungete dell'acqua per riempire il bicchiere e mescolate ancora per sciogliere il bicarbonato. Utilizzatelo al momento come un normale collutorio, per i vostri sciacqui abituali.

Leggi anche: Tea Tree Oil: i mille usi, le proprietà e dove trovarlo

tea tree oil

4) Collutorio alla menta

Tra i rimedi della nonna per rinfrescare l'alito, troviamo un ottimo decotto preparato utilizzando delle foglie di menta fresca. In alternativa, se avete a disposizione delle bustine di tisane alla menta, potrete preparare una normale tisana, lasciarla raffreddare e utilizzarla come collutorio. Per il decotto o l'infuso alla menta vi serviranno:

2 cucchiaini di foglie di menta tritate
1 bicchiere d'acqua

Per il decotto si consiglia di utilizzare menta fresca: dovrete portare ad ebollizione in un pentolino un bicchiere d'acqua e due cucchiaini di menta fresca tritata. Lasciate sobbollire per cinque minuti, fate raffreddare e filtrate. Con la menta essiccata potrete preparare un infuso. Versate due cucchiaini di foglie di menta secche e tritate in una tazza d'acqua bollente, lasciate riposare per almeno cinque minuti, filtrate e fate raffreddare. Il collutorio alla menta fatto in casa si conserva per un paio di giorni in frigorifero in una bottiglietta chiusa.

menta

5) Collutorio alla malva e chiodi di garofano

I chiodi di garofano vantano proprietà disinfettanti, mentre la malva svolge un'azione lenitiva sulle gengive. Se non amate il sapore dei chiodi di garofano, potrete sostituirli con un pizzico di semi di anice o di finocchio. Per preparare il vostro collutorio alla malva e chiodi di garofano vi serviranno:

200 millilitri d'acqua
1 cucchiaino di malva essiccata
3 chiodi di garofano

Portate l'acqua ad ebollizione e versatela in una scodella, insieme alla malva e ai chiodi di garofano. Lasciate riposare il tutto per 15-20 minuti, dopo aver mescolato gli ingredienti con un cucchiaino. Filtrate, trasferite il liquido in un bicchiere o in una bottiglietta e lasciate raffreddare. Questo collutorio si conserva in frigorifero in un barattolo di vetro ben chiuso per 2 o 3 giorni.

chiodi di garofano

Conoscete altre ricette per preparare il collutorio in casa?

Marta Albè

Fonte foto: smileworkshop.com

Leggi anche:

- Alitosi: 10 rimedi naturali per l'alito cattivo
- Dentifricio fai-da-te: 10 ricette in crema o in polvere
- Eco-beauty: 5 fantastici prodotti fai-da-te

monge

Monge

20 cose che il tuo cane e gatto non dovrebbero mai mangiare

plt energy

PLT puregreen

I vantaggi di scegliere un operatore di energia da fonti rinnovabili

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
manifesto
banner calendario
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram