Nestlé vuole estrarre 4 milioni di litri di acqua da una sorgente naturale protetta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La multinazionale Nestlé prevede di estrarre 4 milioni di litri di acqua da imbottigliare e vendere prelevandola dalle sorgenti protette del fiume Santa Fe, nel parco di Ginnie Springs, in Florida.

I piani della multinazionale prevedono di quadruplicare la quantità di acqua prelevata dalla sorgente fino ad ora: secondo le associazioni ambientaliste, questo ridurrebbe in modo significativo l’acqua presente nel già fragile fiume metterebbe a rischio l’intero ecosistema, oltre alla sopravvivenza del corso d’acqua.

Il fiume è infatti in fase di recupero e non sarebbe in grado di far fronte a un prelievo così elevato. La riduzione di acqua avrebbe poi ripercussioni devastanti tra le specie vegetali e animali che abitano in questa riserva naturale di straordinaria bellezza.
Nella riserva sono ad esempio ospitate 15 diverse specie di tartarughe, che potrebbero essere minacciate se il progetto di Nestlé venisse approvato.

View this post on Instagram

Freshwater turtles need love too ? // (photo: @zeroeye)

A post shared by Ginnie Springs (@ginniesprings) on

La multinazionale ha negato di voler causare impatti negativo sulla natura:

“La nostra attività dipende dalla qualità e dalla sostenibilità dell’acqua che stiamo raccogliendo
Non avrebbe senso investire milioni di dollari in operazioni che esaurirebbero le risorse naturali su cui si basa la nostra attività”,  ha dichiarato Adam Gaber, portavoce di Nestlé nel suddetto supporto.

La preoccupazione che un ecosistema così fragile e delicato risenta in modo negativo di un prelievo di acqua così consistente rimane e viene da domandarsi se valga la pena mettere a rischio una riserva naturale per commercializzare acqua in bottiglie di plastica, fonte di inquinamento.

Per cercare di fermare il progetto di Nestlé, le associazioni hanno lanciato una petizione online che al momento ha già raccolto circa 6000 firme.

Leggi anche:

Tatiana Maselli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook