La doccia portatile off-grid che consuma solo 5 litri di acqua (e sta in valigia)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una doccia off-grid che permette di non sprecare acqua e addirittura di riciclarla. Arriva direttamente dal Giappone e permette di risparmiare il 95% di acqua mentre ci si lava, garantendo però un flusso abbondante e costante (problema questo di molte delle docce portatili in commercio).

Si chiama Hotaru ed è una doccia off-grid portatile costituita da una tenda in nylon e un serbatoio in plastica che contiene solamente 5 litri d’acqua, ma attraverso un sistema di recupero e di purificazione è come se essi fossero 160 litri.

I sensori riescono infatti a controllare la qualità dell’acqua e a mantenerla incontaminata cosicché, secondo i progettisti, una famiglia di tre persone può lavarsi per circa cinque minuti al giorno, usando gli stessi cinque litri d’acqua per un massimo di due settimane.

Un risparmio straordinario possibile grazie al fatto che l’acqua viene raccolta dallo scarico installato nel pavimento, viene poi pompata e filtrata dai depuratori, i cui filtri devono essere cambiati ogni due mesi.

La doccia off-grid può essere alimenta da un generatore e fondamentalmente è stata pensata per persone che viaggiano in camper o in tenda, ma visto il risparmio di acqua non sarebbe una cattiva idea utilizzarla anche per uso domestico.

hotaru

Il progetto affonda le sue radici su un dato di fatto: l’acqua è la risorsa principale del nostro Pianeta. Ancora oggi, tre quarti della popolazione mondiale non ha a disposizione quotidianamente acqua potabile.

Dall’altro lato, invece, c’è uno spreco idrico impressionante. Capita infatti, di dimenticare il rubinetto aperto o di lasciare scorrere l’acqua mentre ci si fa la doccia, tanto per citare alcuni esempi.

hotaru2

Il concept della doccia off grid è quello di “poter vivere ovunque portando con sé l’acqua” e facendolo ovviamente in maniera sostenibile.

Hotaru Shower

Una buona notizia per il nostro ambiente ma anche per le nostre tasche. La doccia dovrebbe essere messa in commercio nel 2017 a un costo di circa 3mila dollari.

Dominella Trunfio

Foto: Hotaro

LEGGI anche:

CINQUE GAGDET UTILI PER UN VERO ECOCAMPEGGIO

25 MODI PER RISPARMIARE ACQUA IN CASA E IN GIARDINO

COME RISPARMIARE ACQUA IN CASA: I CONSIGLI DEGLI ESPERTI

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook