risparmiare acqua casa

Gli esperti dell'Università dell'Indiana, in collaborazione con i colleghi dell'Università del North Carolina, hanno stilato una serie di consigli su come risparmiare acqua in casa. Hanno dunque compilato il documento "The Water Short List: The Most Effective Actions U.S. Households Can Take to Curb Water Use", pubblicato su Environment Magazine.

L'iniziativa nasce dalla preoccupazione per la riduzione delle risorse idriche negli Stati Uniti, a causa dei cambiamenti climatici, della presenza di infrastrutture obsolete, della crescita della popolazione in zone che soffrono per la scarsità d'acqua e dello sviluppo economico che richiede sempre più oro blu. I consigli sono comunque adatti anche per Italia ed Europa.

I ricercatori si sono impegnati a segnalare delle stime attendibili sulle possibilità di risparmio idrico per una normale abitazione. Secondo gli autori del documento, la disponibilità d'acqua diventerà presto un argomento urgente. È dunque prioritario cercare di ridurre gli sprechi idrici a livello domestico.

Al primo posto tra i suggerimenti troviamo il miglioramento delle tecnologie per l'utilizzo dell'acqua dentro casa e nei giardini. Il consumo dell'acqua di casa potrebbe ridursi del 45% installando toilet, lavatrici, lavastoviglie, docce e rubinetti con alternative ad alta efficienza per quanto riguarda il risparmio idrico.

Le famiglie possono ridurre il consumo di acqua del 30% attuando azioni che prevedano docce più brevi, lavatrici a pieno carico e riduzione di un quarto del quantitativo d'acqua erogato dallo sciacquone del WC. Per quanto riguarda orti e giardini, il suggerimento più importante è relativo alla raccolta dell'acqua piovana, da utilizzare per innaffiare le piante al mattino. Per i prati bisognerebbe scegliere erba che richieda minore irrigazione. Per gli orti ecco invece l'installazione di sistemi di irrigazione goccia a goccia.

Gli esperti ricordano che non tutti i consigli per il risparmio idrico in circolazione sono validi. Ad esempio, a loro parere, sarebbe inutile lavarsi i denti mentre si è sotto la doccia, poiché un normale rubinetto utilizza molta meno acqua rispetto alla doccia.

I cittadini Usa utilizzano una media di 98 litri d'acqua al giorno, cioè 7 volte tanto rispetto a quanto necessario per soddisfare le esigenze quotidiane. Dato che l'acqua è a buon mercato, i cittadini sono scoraggiati nell'installazione di costosi sistemi a risparmio, ma con il buon senso e con qualche stratagemma si può comunque ridurre il consumo. Gli esperti suggeriscono, infine, di offrire sconti sui grandi elettrodomestici ad alta efficienza e di fornire ai consumatori maggiori informazioni sul loro impiego.

risparmio idrico usa 1

Quali sono i vostri consigli per risparmiare acqua in casa?

Marta Albè

Leggi anche:

25 modi per risparmiare acqua in casa e in giardino
10 prototipi di lavatrici ecologiche per risparmiare acqua e energia
Innaffiare le piante: 8 consigli per risparmiare acqua e irrigare meglio

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram