Giornata Europea dei Parchi 2010: gratis al Parco Nazionale del Gran Paradiso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il Parco Nazionale Gran Paradiso aderisce anche quest’anno alla Giornata Europea dei Parchi, dedicando il weekend del 22 e 23 maggio alla conoscenza del territorio e della biodiversità nell’area protetta. Per l’occasione l’ingresso nei centri visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso sarà gratuito.

Sul versante valdostano saranno aperti, sabato e domenica dalle 14 alle 18, i tre centri visitatori gestiti da Fondation Grand Paradis: il centro visitatori di Cogne – “TutelAttiva Laboratorio Parco”, che ospita un percorso interattivo alla scoperta dell’ambiente naturale e analizza le scelte effettuate nel Parco per l’utilizzo e la gestione del territorio, e nel quale è possibile assistere alla proiezione del film “Miniere di Cogne” e sperimentare la postazione di volo virtuale Vi.Vi.Alp; il centro visitatori di Rhêmes-Notre-Dame dedicato al gipeto e all’avifauna del Parco; il centro di Valsavarenche, incentrato sulla lince e i predatori, in cui è presente l’esposizione temporanea “Eun Cou – Totza atò le man lo tèn passò” (“Una Volta – tocca con mano il passato”, esposizione dedicata al mondo della scuola e alla lavorazione del legno in cui i visitatori sono invitati a “toccare gli oggetti esposti”).

Nel versante piemontese i centri gestiti da Cesma Formazione e Cultura osserveranno l’orario 14.30 – 18 a Locana, Noasca e Ronco mentre il centro visite Homo et Ibex di Ceresole sarà aperto sabato e domenica con orario 9-12.30 e 14.30-18.

Tra tutti coloro che visiteranno i centri verranno estratti a sorte due fortunati vincitori di un soggiorno in una foresteria del Parco, a Proussaz in val di Rhêmes o ad Arcando in valle Soana, strutture posizionate nel cuore dell’area protetta che normalmente vengono utilizzate solo da ricercatori e personalità in visita.

La Giornata Europea dei Parchi viene festeggiata in ricordo della nascita in Svezia, il 24 maggio 1909, del primo parco europeo. A oltre 100 anni di distanza il sistema delle aree protette europee si e’ evoluto e le zone tutelate sono ormai numerose. Per festeggiare la ricorrenza sono quindi previste in tutta Europa attività rivolte al pubblico come visite guidate gratuite, mostre, incontri e momenti di animazione per bambini.

Per informazioni sui centri visitatori e sulle attività è possibile contattare rispettivamente la segreteria turistica del versante piemontese del Parco (tel. 0124-95.31.66 – [email protected]) e la segreteria turistica del versante valdostano (tel. 0165-74.92.64 – [email protected]), oppure visitare il sito web del Parco www.pngp.it

Ufficio Stampa Parco Nazionale Gran Paradiso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Carnitina

Benefici, controindicazioni e quando è consigliato assumerla

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook