Una casa di paglia per Edilshow 2010

Edilshow 2010, in programma dal 19 al 21 febbraio presso Piacenza Expo, proporrà in prima assoluta una “casa di paglia“: in occasione dell’evento verrà realizzata una abitazione composta da elementi naturali.

Il basso impatto ambientale costituirà la caratteristica principale della struttura. Il pavimento ed i serramenti saranno realizzati in legno, le pareti in legno e paglia e il tetto in legno con copertura di terra e piccoli arbusti in alternanza a piante grasse. L’impiantistica sarà tutta improntata al risparmio energetico e verranno installate alcune tecnologie atte alla trasformazione dell’energia solare in energia termica.

L’edificio, visitabile durante i giorni di svolgimento della mostra Edilshow, costituisce un esempio di applicazioni atte al risparmio energetico ed allo sfruttamento di ingegnerie naturali per una edilizia sostenibile. Accanto alla struttura, costruita appositamente all’interno del Pad. 1 del Centro Fieristico di Piacenza, troveranno spazio i desk informativi sulle metodologie adottate per la costruzione.

L’ideazione e la costruzione della casa di paglia coinvolgerà diversi soggetti che a vario titolo gravitano nel mondo edile e dell’architettura. Per la progettazione saranno coinvolte alcune classi di Istituti superiori di Piacenza, Istituto per Geometri Alessio Tramello, Istituto Agrario Raineri, Liceo Artistico Cassinari e Istituto Professionale Leonardo da Vinci.

Per la realizzazione parteciperanno alcune aziende già impegnate nel settore delle costruzioni a risparmio energetico, Wall‐Lab s.rl., Agenzia Ecoenergie s.r.l., Devoti Costruzioni, oltre a realtà specializzate nel campo dei serramenti come ALPI Fenster, e dell’impiantistica come Hoval Italia s.r.l..

La progettazione e l’assistenza per la realizzazione saranno seguite da un gruppo di Tecnici Piacentini: Arch. Rino Bernazzani, Ing. Paolo Cabras, Dott. Arch. Gianpaolo Pergolotti, Dott.Ing. Luigi Montanini, Arch. Daniele Ziglioli e Arch. Silvia Lavelli.

Ufficio stampa Edilshow

Direttore responsabile ed editoriale di greenMe. Ha una laurea in Scienze della comunicazione e un'esperienza pluriennale negli uffici stampa. In greenMe ha trovato il modo di dare sfogo alla sua "natura" più vera.
Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook