Diesel mette i pannelli solari a film sottile Uni-Solar sul tetto della nuova sede di Breganze

Villafranca, 7 settembre 2010: Diesel, nota casa di abbigliamento con punti vendita in tutto il mondo, ha scelto il film sottile flessibile UNI-SOLAR®, prodotto dall’azienda statunitense United Solar Ovonic, per la realizzazione di un impianto fotovoltaico di 198 kWp installato sul tetto della nuova sede aziendale sita a Breganze (VI). Il progetto è stato realizzato da Solar Integrated Technologies (SIT) – controllata del Gruppo United Solar Ovonic – che ha svolto il ruolo di EPC contractor, oltre a occuparsi della supervisione e del coordinamento dell’intera installazione. Entrambe le aziende sono sussidiarie di Energy Conversion Devices (NASDAQ:ENER).

La soluzione SolarRoof applicata è il frutto dell’integrazione tra le speciali membrane fornite da SIT e i laminati fotovoltaici UNI-SOLAR®. Un sistema che, grazie al doppio strato protettivo, permette la completa impermeabilizzazione del tetto. SolarRoof è stato scelto per le sue caratteristiche di leggerezza, flessibilità, affidabilità e durevolezza, rappresentando la soluzione ideale per la realizzazione del progetto. Nello specifico, la flessibilità della soluzione SolarRoof ha permesso di dar vita a un impianto completamente integrato con la particolare architettura dell’edificio, oltre a garantire un più rapido ritorno sull’investimento con l’opportunità per Diesel di ridurre i propri consumi di energia senza impattare sulla struttura architettonica dello stabile.

La nuova sede di Diesel a Breganze è, infatti, un edificio dal design contemporaneo, con ottime prestazioni energetiche, progettato all’origine secondo una filosofia volta a ridurne i consumi energetici. Il sistema SolarRoof e i laminati fotovoltaici UNI-SOLAR® hanno permesso di rispettare l’integrità strutturale e il design elegante dell’edificio grazie all’elevata capacità di produrre energia nelle più disparate condizioni di illuminazione, alla leggerezza e alla flessibilità del film sottile.

Bart van Ouytsel, Vice Presidente Sales and Marketing EMEA di Solar Integrated, commenta: Come avviene in tantissimi casi, anche per la sede di Diesel era necessario dar vita a una soluzione che fosse in sintonia con il design moderno della struttura. Il basso carico e la flessibilità dei moduli UNI-SOLAR® hanno permesso di preservare l’estetica dell’edificio non solo agli occhi di chi lo osserva dal basso, ma anche di coloro che arrivano dall’alto. Il tutto producendo costantemente energia e riducendo la “carbon footprint” (impronta di carbonio) di Diesel”.

Hanno collaborato con Solar Integrated alla realizzazione del progetto: Carron Cav. Angelo SpA di San Zenone in qualità di General Contractor; Jacobs Italia SpA, presente in 26 Paesi nel mondo, quale Project Manager; Isocaf srl di Vigonza con il ruolo di Roofing Contractor.

Ufficio stampa United Solar Ovonic

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook