13th CinemAmbiente – Environmental Film Festival

Ad aprire la 13^ edizione di CinemAmbiente – Environmental Film Festival, martedì 1 giugno alle ore 21 – Cinema Massimo, sono stati scelti due film che hanno vinto il Premio Oscar, a testimoniare l’importanza crescente delle a livello internazionale.

La serata si aprirà con Logorama vincitore del Premio Oscar 2010 come miglior film di animazione. Un’intera metropoli popolata e formata da oltre 2500 celebri loghi e mascotte industriali, metafora visiva dell’odierna civiltà dei consumi: dal Lego a Levi’s, da Emi ad Apple, da Pirelli a Jack Daniel’s fino al coccodrillo Lacoste, il bimbo Haribo, il coniglietto di Playboy e il panda del Wwf.

Seguirà la proiezione di The Cove, vincitore dell’Oscar 2010 come miglior documentario, sul grave pericolo di estinzione dei delfini. Il protagonista del film Richard O’Barry farà parte della giuria per il Concorso Internazionale Documentari e incontrerà il pubblico il 1 Giugno al termine della proiezione inaugurale.

Il 2 giugno, per la proiezione di Big river man, interverranno il regista John Maringouin e il protagonista Martin Strel, nuotatore sloveno guinnnes per kilometri di percorrenza a nuoto.

Ma sono tanti gli ospiti che caratterizzano questa edizione: Giovedì 3 interverrà il Presidente del Sondrio Film Festival, mentre il 4 sarà presente Isabella Pratesi del WWF, solo per citarne alcuni.

Sabato 5 giugno il festival aderisce alla Giornata Mondiale dell’Ambiente indetta dalle Nazioni Unite. Per l’occasione sono stati selezionati due film sul verde urbano, tema cardine del festival di quest’anno: The Garden e Verdi sorprese. Per questa occasione CinemAmbiente uscirà dalle sale per organizzare tanti eventi nella città: raduno nazionale guerrilla gardners, Parking Day, conferimento premio Aica e Bike Pride sono solo alcune delle iniziative.

Domenica 6 giugno verrà proiettato Un grillo mannaro a Londra, il film di Matteo Moneta e Fabrizio Roscini che ha come protagonista Beppe Grillo, per la prima volta a Londra a presentare il suo spettacolo Incredible Italy. Alla proiezione sarà presente Beppe Grillo.

Chiude il Festival il 6 giugno alle 21 No Impact Man, in anteprima italiana. Il film racconta l’esperimento di Colin Beavan e della sua famiglia di vivere per un anno ad impatto zero.

Ufficio stampa Studio Sottocorno

 

Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Dopo uva, meloni e ciliegie, anche le clementine dicono addio al glifosato

tuvali
seguici su Facebook