Caccia: WWF, abbattuta gru nel salernitano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sabato 20 durante i normali controlli in provincia di Salerno le guardie venatorie del WWF hanno trovato abbattuti da cacciatori una gru (a destra nella foto) e un giovane di nitticora, animali particolarmente protetti e facilmente riconoscibili anche dai meno esperti.

Le guardie WWF insospettite dal comportamento di tre cacciatori, si sono fatte consegnare tutta la selvaggina abbattuta. I cacciatori hanno ammesso le loro responsabilità e, accompagnati alla Caserma dei Carabinieri di Borgo Carillia, sono stati denunciati penalmente e sono state sequestrate le armi, munizioni e la selvaggina illegalmente abbattuta.

Durante la giornata sono stati sequestrati sempre in zona anche diversi anatidi usati come tristi zimbelli, condannati a galleggiare nel lago incatenati per le zampe per attrarre altre prede.

cacciatori

Alfonso Albero, coordinatore provinciale delle guardie del nucleo WWF di Salerno ha detto: “È stata una settimana ricca di impegni e purtroppo anche di denunce di reati gravi a danno dell’ambiente e del mondo animale. Da queste parti la caccia ormai sembra essere senza regole: specie particolarmente protette abbattute, richiami non autorizzati, appostamenti di caccia gestiti senza criteri e abbattimenti indiscriminata di selvaggina”.

Ufficio Stampa WWF

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook