Con questi trucchi potrai allontanare le formiche da casa e giardino senza pesticidi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ecco qualche strategia utile (completamente naturale e sostenibile) per tenere lontane le formiche da balconi e terrazzi durante la bella stagione

Ecco il carrello smart per la spesa

Con l’arrivo della bella stagione, tornano anche numerose specie di insetti, che possono rappresentare un fastidio alle serate trascorse sul terrazzo e che possono arrivare a invaderci casa: formiche, zanzare, mosche e moscerini rappresentano spesso un problema in molti appartamenti.

Tuttavia, non è necessario ricorrere a metodi drastici per “liberarsi” degli invasori stagionale – anzi, noi lo sconsigliamo fortemente perché significa ledere alla salute dei piccoli animali con sostanze per altro molto nocive per l’ambiente. Qualche piccolo accorgimento e l’utilizzo di prodotti completamente naturali ci permetterà di allontanare gli insetti senza danneggiarli e in modo sostenibile.

Oggi vogliamo fornirvi qualche consiglio utile per allontanare dall’appartamento le formiche, piccoli insetti che spesso invadono balconi, terrazze e cucine attirati dall’odore di cibo. Prima di ricorrere all’insetticida, proviamo ad allontanare naturalmente questi animali, sfruttando a nostro vantaggio proprio il sistema che le tiene unite in file ordinate: il loro sviluppatissimo olfatto.

Sappiamo che le formiche sono attirate dall’odore di cibo, in particolare dai dolci. Ecco perché consigliamo, innanzitutto, di conservare torte e pasticcini in contenitori ben chiusi, per evitare che il loro profumo attiri ospiti indesiderati. Ciò vale soprattutto in estate, quando teniamo porte e finestre aperte per la calura: la presenza di una crostata alla marmellata in bella mostra sul tavolo richiamerà colonie di formiche affamate dall’esterno. (Leggi anche: Come sbarazzarsi rapidamente delle formiche in casa con 5 trucchi facili e veloci)

Oltre a eliminare le fonti olfattive che potrebbero attirare le formiche, possiamo anche utilizzare altri odori (forti, ma sempre naturali) per “confondere” gli animaletti e disorientarli, invitandoli gentilmente a stare alla larga dal nostro appartamento. In particolare possono essere usati come distrattori per le formiche:

Basterà mettere una piccola quantità di sostanza profumante a terra, lungo la scia di formiche – in questo modo l’olfatto sarà disturbato dal nuovo odore e gli insetti si allontaneranno naturalmente.

Possiamo usare questi aromi naturali anche per prevenire l’ingresso delle formiche in casa, disponendo un po’ delle sostanze profumanti sul davanzale delle finestre o sull’uscio delle porte.

Per lo stesso scopo possiamo tracciare anche una striscia a terra con del gesso da lavagna o disporre una striscia di nastro adesivo.

Cosa fare se hai già una colonia di formiche in casa?

Infine, se una colonia di formiche si è appena installata nel nostro giardino, possiamo facilmente spostarla con questo metodo. Riempiamo un vaso di fiori con trucioli di legno e posizioniamolo, steso su un lato, in prospicienza del formicaio: presto gli insetti inizieranno a deporre le uova tra i trucioli e a spostare l’intera comunità all’interno del vaso.

Dopo che il trasferimento sarà completato, non ci resta che spostare il vaso con i trucioli in una nuova posizione, che dovrebbe essere ad almeno 30 metri di distanza da quella vecchia. In questo modo la colonia continuerà a vivere in serenità e noi potremo goderci la lettura di un buon libro in giardino senza l’incubo delle formiche.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Sulle formiche ti consigliamo anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Sono laureata in Lingue e Culture Straniere. Da sempre attenta alle problematiche ambientali e rivolta a uno stile di vita ecosostenibile, tento nel mio piccolo di ridurre al minimo l’impronta ambientale con scelte responsabili nel rispetto della natura che mi circonda.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook