Macchie di olio, i rimedi e i trucchi più efficaci per rimuoverle da vestiti e pavimenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Che sia il canovaccio usato in cucina o la tovaglia, che sia l’olio del motore, la macchia d’olio va necessariamente tolta. Ma come?

Lite tra elefanti

Se c’è una cosa che disarma quella è la macchia d’olio. Insistente, quasi quanto le macchie d’erba, ma viscida e subdola, si può celare nei tessuti senza farsi scovare per lungo tempo, o insinuarsi sul pavimento e rimanere lì, sotto l’occhio severo della massaia estrema.

Che sia lo schizzo degli spaghetti sulla camicia, che sia il canovaccio usato in cucina o la tovaglia, che sia l’olio che vostro marito ha inserito nell’auto e col quale si è impiastricciato, la macchia d’olio va necessariamente tolta. Ma come? Ci sono rimedi naturali contro le macchie causate dall’olio?

Le macchie di olio sono considerate macchie particolarmente ostinate. Il motivo: i grassi non sono solubili in acqua, quindi l’acqua da sola non è sufficiente per rimuovere la macchia. Ma anche qui vale la solita regola: più velocemente agisci sulle macchie di olio, più facile è rimuoverle.

Non c’è grossa differenza tra olio e olio, ma sapevate che l’olio di semi di zucca è un’eccezione?

Intanto, tieni a mente  un paio di importanti dritte non appena la macchia di olio si materializza sui vestiti o su un pavimento particolarmente poroso:

  • come dicevamo, essenziale è agire tempestivamente, cioè quando la macchia è ancora “fresca”, in modo che il grasso non abbia il tempo di aderire completamente al tessuto
  • può essere utile pretrattare. Ma anche in questo caso usa solo ingredienti naturali come uno di questi 5 sgrassatori universali fai-da-te 
  • meglio acqua calda

Come togliere le macchie di olio dai tessuti

Puoi tranquillamente fare a meno degli smacchiatori chimici per rimuovere le macchie di olio. Nella stragrande maggioranza dei casi, questi  rimedi casalinghi sono efficaci:

Tampona l’olio con un po’ di carta da cucina, poi cospargi sulla macchia della farina o del talco, ma vanno bene anche amido di mais, bicarbonato di sodio o lievito e lasciar riposare per un’ora o due. Quindi lavare.

Altri rimedi: 

Sale

Sfrega la zona interessata con della carta assorbente poi con una quantità abbondante di sale e lascia agire qualche minuto. Immergi poi l’indumento in acqua con detersivo, lascia in ammollo per 30 minuti e risciacqua.

Alcol

Poche gocce di alcol a 90° sono una delle soluzioni migliori contro le macchie di grasso più resistenti. Lascia agire, poi lava il capo. 

Succo di limone

Tutto ciò che serve è sfregare una fetta di limone sulla macchia o applicare una quantità generosa di succo di limone. Poi lavate l’indumento in acqua calda.

Aceto 

Applica l’aceto direttamente sulla macchia, poi aspetta 30 minuti prima di risciacquare con acqua tiepida e sapone.

E le macchie di olio di semi di zucca?

Sono particolari, perché le macchie di olio di semi di zucca non sono solo unte, ma anche leggermente verdi. Poiché l’olio di semi di zucca è sensibile alla luce, il potere del sole qui fa un piccolo miracolo: se ti ritrovi olio di semi di zucca sui tuoi vestiti, appendilo semplicemente al sole. I raggi UV sbiancheranno le macchie d’olio in breve tempo.

Come togliere le macchie di olio dal pavimento

Se il problema è una bella macchia di olio motore o di bicicletta sul pavimento, avrai bisogno di un legante assorbente. Qui sono adatti:

  • segatura
  • la lettiera dei gatti
  • sabbia

Cospargi uno di queste cose generosamente sulla macchia d’olio. Quando il materiale avrà assorbito l’olio, puoi spazzarlo via e smaltirlo tra i rifiuti generici.

Leggi tutti i nostri articoli sulle macchie

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook