Uova pasquali con materiale riciclato: 5 idee fai da te

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Dal cartoncino agli avanzi di lana, dai fogli di giornale alla pasta di sale, ecco come realizzare delle bellissime uova di Pasqua fai da te con materiali alternativi

Avanzi di lana, fogli di carta e cartoncino, elementi naturali, ecco tutto ciò che puoi utilizzare per dare vita a uova pasquali fai da te con materiali alternativi. Un’idea carina da proporre ai bambini che potrà tornarti utile per decorare casa nel periodo pasquale.

Uova di lana

Realizza dei pon pon di lana di vari colori, aggiungi un nastrino sulla sommità e utilizzale per decorare un ramo pasquale, creare ghirlande a tema o altre decorazioni.


Uova di Pasqua in cartapesta

Se vuoi realizzare delle uova in cartapesta, innanzitutto spezzetta dei fogli di giornale e immergi i pezzetti nella colla vinavil. Gonfia un palloncino e rivestilo con i pezzi di giornale creando almeno 3 strati. Lascia asciugare e colora le uova con le tempere.

Uova di Pasqua di cartoncino

Recupera dei fogli di cartoncino, disegnaci sopra le sagome delle uova, ritagliale con le forbici e piega le uova di carta a metà nel senso della lunghezza facendo combaciare i bordi. A questo punto applica un po’ di colla sulla metà di un uovo e attacca l’altra metà. Per ciascun uovo ti servono 6 uova di carta, da piegare di volta in volta come spiegato.

Uova di Pasqua in pasta di sale

Che ne dici di realizzare delle uova in pasta di sale? Procurati 1 tazza di farina, mezza tazza di sale e mezza tazza di acqua, mescola insieme tutti gli ingredienti formando un impasto omogeneo. Stendi l’impasto e ritaglia le uova. Disponile su una teglia coperta da carta da forno e pratica un forellino sulla sommità. Inforna per 2 ore a 120 gradi. Lascia raffreddare e dipingi le uova con colori acrilici. Inserisci uno spago nel foro.


Uova pasquali con materiali naturali

Disegna e ritaglia delle uova di cartone e decorale con elementi naturali come rametti, foglie, fiori, ma anche sassolini, bacche e tutto ciò che ti suggerisce la fantasia.

Puoi usare anche i petali dei fiori…

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Facebook