Testate letto fai da te: scopri come realizzarne di bellissime con semplici materiali di riciclo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bancali di legno, vecchie persiane e finestre, ecco tutto ciò che puoi riciclare per farne delle bellissime e originali testate letto fai da te

La testata del letto è un elemento importante in grado di dare quel tocco in più alla camera e al letto stesso, rendendo la stanza unica e personale. La bella notizia è che puoi realizzarlo con le tue mani riciclando materiali di vario genere, a seconda dello stile desiderato.

Bancali di legno, ma anche vecchie persiane e persino porte e finestre. Ecco le idee più belle da cui trarre ispirazione per realizzare delle testate letto fai da te originali e inconfondibili.

Testate letto fai da te con pallet

I bancali di legno o pallet si rivelano utilissimi nella creazione di arredi per la casa. Basta collocarne due verticalmente dietro al letto e la testata è servita.

Volendo, puoi personalizzarli verniciandoli del colore preferito e aggiungendo delle simpatiche lucine.

Ma come vedi sono bellissimi anche grezzi.

Testate letto fai da te con listelli e tavole di legno

Listelli di legno e tavole grezze di varie lunghezze possono essere riutilizzati per creare una testata del letto personalizzata.

Basta affiancarli gli uni agli altri fissandoli direttamente alla parete oppure, se hanno la stessa altezza, fissarli su una base di legno, che andrà poi collocata dietro al letto a mo’ di testata.


Testate letto fai da te con vecchie persiane

Se hai delle vecchie persiane che non vuoi proprio gettare via, riciclale come testata fai da te. Basta ripulirle, eventualmente riverniciarle, e affiancarle le une alle altre dietro al letto.


Testate letto fai da te con vecchie porte

Proprio come le persiane, anche le vecchie porte portano in camera da letto un tocco di eleganza dal sapore vintage.

Scegli dei modelli in sintonia con lo stile della camera, ripuliscile e collocale dietro al letto.

Testate letto fai da te con remi

Ti piace la casa in stile marinaro? Puoi creare un’originale testata fai da te con semplici remi, fissandoli direttamente alla parete oppure applicandoli su un supporto di legno, che andrà poi posizionato dietro al letto a mo’ di testata.


Testate letto fai da te con vecchie finestre

E che dire delle vecchie finestre? Utilizzate come testate, donano alla camera un tocco davvero elegante.

Se amate lo stile country chic o lo shabby, non è nemmeno necessario ritoccarle più di tanto, l’effetto datato piace!

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook