Non gettare via le vecchie cover del telefono: con il riciclo creativo puoi farne originali portaoggetti, sottobicchieri ed etichette

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Scopri come riciclare le vecchie cover del telefono per farne portaoggetti, sottobicchieri, etichette per bagagli e molto altro

Le cover sono estremamente utili per proteggere i nostri cellulari da cadute e urti, ma non durano un’eternità, tendono infatti a usurarsi nel tempo. Senza contare che ne esistono diversi modelli a seconda del tipo di telefono, e quindi in caso di acquisto di un nuovo cellulare capita di doverle per forza cambiare.

In questi casi, anziché gettarle via, potremmo provare a riciclarle creativamente. Le vecchie cover infatti si prestano a molteplici riutilizzi, alcuni davvero inaspettati. Ecco le idee più originali.

Portasapone e porta spugna con vecchia cover

La vecchia cover che non utilizzate più può trasformarsi in un pratico portasapone per il bagno oppure in un porta spugna. Non serve modificarla in alcun modo, basta capovolgerla e posizionarci sopra il sapone o la spugna.

Il foro per la fotocamera si rivela utile per scaricare l’acqua direttamente nel lavandino, evitando che si accumuli all’interno della cover.

Nel caso della spugna potrebbe essere necessario tagliarla con le forbici per ridimensionarla in base alle misure della custodia.

Etichetta per bagagli con vecchia cover

Siete in partenza e avete bisogno di un’etichetta per bagagli? Basta incollare sulla cover il vostro biglietto da visita con i contatti, che potete anche realizzare a mano scrivendo nome, cognome e altre info su un rettangolo di cartoncino.

A questo punto procuratevi una fascetta regolabile, fatela passare attraverso il foro della cover (quello della fotocamera), e agganciatela al bagaglio.

Portacandele con vecchia cover

Una vecchia cover può trasformarsi anche in un comodo portacandele. Basta capovolgerla e posizionarci sopra le tea light. Più facile di così!

Riciclo creativo vecchie cover del telefono: altre idee originali

Con le vecchie cover potete realizzare anche dei sottobicchieri, ma vi consigliamo in questo caso di personalizzarle con qualche decorazione, che potete realizzare con pennarelli indelebili.

Le cover si prestano inoltre ad accogliere vari tipi di oggetti, dai piccoli gioielli (come anelli) ai bottoni, dalle puntine alle monete.

Seguici su Telegram Instagram | Facebook TikTok Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook