Come riciclare i vasetti delle candele: scopri le idee più belle e originali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ti avanzano vasetti e barattoli di vecchie candele? Non gettarli via, puoi infatti riutilizzarli sia per creare nuove candele che per realizzare lanterne e contenitori

Le candele in vasetti e barattoli di vetro sono molto comuni ed è un vero peccato, soprattutto se le acquisti spesso, gettare via ogni volta i contenitori. Anche perché esistono molteplici possibilità creative di riutilizzo, sia che tu voglia riciclarli per farne altre candele, o per realizzare qualcosa di totalmente nuovo.

Prima però di dedicarti al riciclo creativo, è indispensabile rimuovere i rimasugli di cera, e per farlo correttamente puoi ricorrere a diversi metodi. Uno di essi consiste nel mettere il barattolo in congelatore per un’intera notte e al mattino capovolgerlo per estrarre la cera, aiutandoti eventualmente con un coltellino. Una volta rimossa, non dovrai far altro che pulire il barattolo con una spugna, sapone e acqua.

Nuove candele fai da te

Una volta ripuliti, i vecchi vasetti possono essere utilizzati per produrre nuove candele. Puoi prepararle con pastiglie o scaglie di cera, oppure realizzarle riciclando rimasugli di diverse candele. Qui trovi 3 diverse ricette per realizzare candele al profumo di limone.

Contenitori per oggetti

Bottoni, spille, elastici, sono tanti gli oggetti che puoi riporre nei barattoli riciclati delle vecchie candele, dopo averli adeguatamente ripuliti. Ricordati di non gettare via i coperchi, ti serviranno per chiudere i vari contenitori.

Vasetti per piante grasse

Se ami le piante grasse, riempi i vasetti delle candele con ghiaino e terriccio, e inserisci le tue piantine preferite, purché di piccole dimensioni.

Contenitori di spezie

I barattoli delle vecchie candele provvisti di coperchio, una volta ripuliti, si prestano a essere riutilizzati anche in cucina come contenitori di spezie.

Per distinguerli, applica su ciascuno di essi un’etichetta adesiva con il nome della spezia corrispondente.

Lanterne fai da te

Altro riutilizzo creativo interessante consiste nel trasformare i barattoli delle candele in lanterne da giardino.

Dopo aver rimosso tutta la cera e averli puliti bene, crea un supporto di corda sottile e inserisci nei vasetti una tea light.

Non ti resta che appendere la piccola lanterna in giardino o in terrazzo. Per un effetto più scenografico, ti consigliamo di realizzarne almeno 4-5.

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok | Youtube

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018. Appassionata di viaggi, folklore, maschere tradizionali. Si occupa anche di tematiche ambientali, riciclo creativo e fai da te. Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo". Nel 2018 ha dato vita a Mirabilinto, labirinto di meraviglie illustrate.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook