Zona rossa: è possibile spostarsi per andare a curare un orto o un terreno di proprietà per autoproduzione?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Nelle zone rosse ci può spostare dal proprio comune per prendersi cura del proprio orto o della propria campagna? La risposta è sì

Chi vive nelle zone rosse ha possibilità di spostamento decisamente limitate. Com’è ormai noto, ci si può muovere esclusivamente per motivi di salute, di lavoro o altre necessità. Se i primi due motivi sono abbastanza semplici da individuare, per quanto riguarda le necessità c’è ancora parecchia confusione.

Tanti italiani si stanno domandando, ad esempio, se nelle regioni e nelle province in fascia rossa ci si può spostare – anche al di fuori del proprio comune – per prendersi cura del proprio orto o della propria campagna senza in correre in sanzioni. 

Fortunatamente, la risposta è sì ma ad una condizione. Ecco quanto si legge nel testo delle FAQ pubblicate sul sito del Governo:

“La cura dei terreni ai fini di autoproduzione, anche personale e non commerciale, integra il presupposto delle esigenze lavorative. Quindi la coltivazione del terreno per uso agricolo e l’attività diretta alla produzione per autoconsumo (quale ad. esempio quella di raccolta delle olive, conferimento al frantoio e successiva spremitura) sono consentite, a condizione che il soggetto interessato attesti, con autodichiarazione completa di tutte le necessarie indicazioni per la relativa verifica, il possesso di tale superficie agricola produttiva e che essa sia effettivamente adibita ai predetti fini, con indicazione del percorso più breve per il raggiungimento del sito.”

faq orto

@Governo

E in un periodo difficile e stressante come quello che stiamo vivendo, l’ortoterapia non può che farci bene!

Fonte: FAQ Governo

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook