Piante rampicanti, arbusti e alberi da NON potare a maggio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Maggio è tempo di vedere la natura che si risveglia e il proprio giardino riempirsi di splendidi colori e fiori, ma quali sono le piante, gli arbusti e gli alberi assolutamente da non potare in questo periodo dell'anno? Scopriamolo insieme!

Quanta frutta e verdura dobbiamo mangiare ogni giorno?

Maggio è il mese durante il quale la natura si sveglia completamente dopo il freddo, e le gelate dei mesi invernali.

Le nostre piante iniziano, proprio in questo periodo, a sfoggiare fiori dai colori stupendi, che arricchiscono i balconi e i giardini.

Ma quali sono le piante e gli alberi assolutamente da non potare a maggio?

(Leggi anche: Quali arbusti e alberi NON devi potare ad aprile)

Arbusti

aronia

©Aviavladim/123rf

Tra gli arbusti da non potare a maggio segnaliamo:

Piante rampicanti

glicine

©Atiger/123rf

Anche le piante rampicanti, che proprio in primavera inoltrata regalano il meglio di sé, non vanno potate a maggio; tra queste troviamo:

Alberi

ciliegio

©Vvoenny/123rf

Anche se maggio è il mese da dedicare alla potatura di alcuni alberi da frutto, rimuovendo semplicemente i rami più secchi, vi sono altre specie che non vanno toccate. Stiamo parlando di:

Seguici su Telegram | Instagram | Facebook | TikTok |   Youtube

Ti potrebbe interessare:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Lingue e Civiltà Orientali presso l'Università degli Studi di Roma La Sapienza. Ha diversi anni di esperienza nella comunicazione digitale. Appassionata di beauty, fitness, benessere e moda sostenibile.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook