I 3 prodotti con CBD che vale assolutamente la pena di provare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il CBD è un composto chimico che viene estratto dalle foglie e dai fiori della pianta di canapa (anche conosciuta come cannabis). A differenza del THC presente nelle foglie di marijuana, il CBD non è intossicante, non crea assuefazione di alcun tipo ma anzi possiede una serie di proprietà terapeutiche che lo rendono l’ingrediente perfetto per la realizzazione di cosmetici, alimenti, spezie curative e medicinali.

Ormai da qualche anno, infatti, anche in Italia il CBD non è considerata una sostanza stupefacente ed è possibile trovare tantissimi prodotti in commercio che includono questo principio attivo. In questo articolo vorremmo quindi presentarvi una lista di 3 prodotti con CBD i cui effetti benefici vale assolutamente la pena di provare.

L’olio di CBD


Uno dei prodotti più conosciuti disponibili in commercio è proprio l’olio di CBD, costituito da una combinazione di estratto di CBD naturale e di olio di semi di canapa. Questo unguento ha tantissime proprietà benefiche e può essere usato per alleviare dolori fisici, combattere disturbi del sonno e nervosismo o addirittura come cosmetico per ringiovanire e rassodare la pelle.


L’olio di CBD viene venduto generalmente in boccette da 10ml, dotate di un pratico dosatore contagocce. Le gocce possono essere assunte, nelle dosi raccomandate, disciolte all’interno di un bicchiere d’acqua, o poste direttamente al di sotto della lingua al mattino o alla sera prima di andare a dormire. Sul web è possibile trovare tantissimi shop e portali di vendita affidabili come Nordic Oil dove acquistare ottimi prodotti contenenti olio di CBD della migliore qualità e a prezzi decisamente contenuti.


CBD in capsule

Un’alternativa all’olio di CBD è rappresentata dalle capsule. Queste sono realizzate con la stessa combinazione di CBD naturale e olio di semi di canapa, ma sono generalmente arricchite da vitamina E, che ha proprietà antiossidanti e favorisce il rinnovo cellulare.

Le capsule possono essere assunte fino a 2 volte al giorno e sono pre-dosate, rappresentando quindi l’ideale per coloro i quali già conoscono le proprietà del CBD e sono quindi al corrente circa le dosi ideali da assumere quotidianamente.

Chewing gum al CBD

In commercio è possibile trovare, inoltre, dei simpatici e pratici pacchetti di gomme da masticare al CBD. Generalmente ciascuna di queste chewing gum contiene circa 10 mg di cannabidiolo e, a differenza delle capsule, sono aromatizzate per poter avere un buon sapore.

Non esistono dosi raccomandate per questa tipologia di prodotto. Spesso le gomme da masticare al CBD vengono assunte, all’occorrenza, in assenza di prodotti come l’olio o le capsule. Queste possono essere portate con sé in qualunque luogo grazie al pratico pacchetto richiudibile ermeticamente che mantiene costantemente le chewing gum fresche e asciutte.

Provare per credere

Erano questi i principali prodotti al CBD che riteniamo valga assolutamente la pena provare. Ovviamente sul web è possibile trovare tantissime altre tipologie di prodotti, come balsami per le labbra, creme e spray profumati. Insomma, non vi resta che provare i prodotti al CBD e sperimentare in prima persona tutte le proprietà benefiche di questa sostanza!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Per suggerimenti, storie o comunicati puoi contattare la redazione all'indirizzo redazione@greenme.it

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook