Haatchi, il cane abbandonato che salva la vita di un bambino disabile

b2ap3_thumbnail_download-3.jpg

Owen Howkins è un bambino di 7 anni che soffre di una rara malattia: la Sindrome di Jampel Schwarts, una patologia che colpisce i muscoli e riduce la mobilità.

La disabilità ha portato il piccolo Owen a sviluppare una grande paura del mondo esterno, tanto da non voler più uscire di casa. Fino all’incontro con Haatchi, un Pastore dell’Anatolia con tre gambe, adottato dai suoi genitori, che era stato maltrattato e abbandonato e che gli ha donato la forza per affrontare le sue paure.

“Prima del suo arrivo, ad Owen non piaceva uscire, era praticamente agorafobico” racconta la mamma. “Aveva il terrore degli estranei ma adesso da confidenza a tutti e vuole sempre uscire per mostrare il proprio cane”.

Questa splendida amicizia è stata raccolta in un libro e in un documentario. Owen ci racconta di come ha superato la paura degli estranei grazie al suo migliore amico: “Haatchi ha riempito la mia vita, da quando è al mio fianco voglio passare tutto il mio tempo a passeggio per farlo conoscere a tutti”, dice sorridendo il piccolo bambino.

Leggi anche: Il bambino di 9 anni che ha creato un rifugio per animali nel suo garage

ethicMe è anche su Facebook e su Twitter

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook