Bambini e alimentazione

child 524524 960 720 1

Quando si parla di bambini è sempre così: una ne fai e 10 ne sbagli!

E se parliamo di alimentazione è tutto ancora più difficile.

Come far mangiare ai tuoi figli cibi sani, se la stragrande maggioranza degli amichetti sfoggia improponibili merendine e dolciumi vari?

Si sa che per un bambini sentirsi parte di un gruppo è fondamentale; per un adulto è semplice andare controcorrente, ma per un bimbo è un’altra questione.

E’ anche vero, però, che è importante cominciare fin dalla tenera età a mangiare sano, ad evitare zuccheri inutili e ad assaggiare tutte le varietà di frutta e verdura. Purtroppo sembra che le cose non vadano in questa direzione…

Tra i tanti studi, ne voglio citare uno della NORTHWESTERN UNIVERSITY FEINBERG School of Medicine di Chigago.

Di 8.961 bambini, tra i due e gli undici anni, sono stati esaminati l’indice di massa corporea, la dieta, il colesterolo e la pressione sanguigna e nessun bimbo ha ottenuto punteggi ideali per tutti e quattro i fattori, anzi:

– meno del 10% ha mangiato quantità raccomandate di frutta, verdura, cereali integrali e pesce

– il 90% ha abusato col sale

– il 50% ha esagerato con le bevande zuccherate

– il 30% è risultato in sovrappeso o obeso

Chiunque abbia figli e frequenti scuole o asili si rende perfettamente conto dell’aumento di bambini con chili di troppo.

Le mamme lavorano tanto, d’altronde, c’è poco tempo da dedicare alla cucina e, di contro, l’offerta di cibi pronti è enorme.

Questo articolo è dedicato alle mamme e ai papà che credono, come me, sia importante per la salute dei nostri bambini, “sacrificare” un’ ora la sera per preparare qualcosa che sia allettante per loro e allo stesso tempo sano per i propri canoni.

lunch 762630 180

L’idea di base è: rendere il cibo DIVERTENTE nella forma e nel colore, creando sempre un’ASPETTATIVA SIMPATICA nel bambino.

Per esempio: ” Dai che stasera mangiamo il riso nero della strega, o i capelli degli angeli.”

Se in più li facciamo partecipare alla preparazione della tavola, con la scelta del piatto, del bicchiere e delle posate colorate, il successo è quasi assicurato!

Anche un MENU’ A CROCETTE, con 4/5 alternative per la colazione, che è sempre un tasto dolente, funziona molto bene.

Ecco alcune piccole idee che potrebbero tornarvi utili e che le mie marmocchiette apprezzano molto:

– Biscotti al cioccolato MARRONI ( il colore marrone è già garanzia di buono!)

– Torte con ricotta e cioccolato super morbide

– Muffin allo yogurt

Se si bada a preparare i dolci con farine non raffinate, ma del tipo 1, 2 o integrale, zucchero di canna, olio di girasole, cacao amaro in polvere e cioccolato fondente, diamo loro una merenda golosa, energetica, ma sana.

owl 159402 640

– Frittatine con la faccia o frittate intagliate con le formine per biscotti

– Pastine con crema di verdura o legumi , per non vedere i “tanto temuti pezzi”

– Frutta con occhi, bocca , naso intagliati o frutta tagliata in “tanti spicchi di luna” e riposta in una scatolina del personaggio preferito

– Pasta a forma di chiocciola o farfalla o mix divertente di fili diversi

– Risotti arancioni, gialli, verdi o neri

– Polpette di pesce, patate e carote rigirate nei semi di papavero

– Pisellini o funghetti da mangiare CON LE MANI

– Latte, succhi o spremute da bere CON LA CANNUCCIA.

Si proveranno infiniti metodi per conquistare un bambino e ogni famiglia troverà il suo, ma secondo me ci sono due regole fondamentali da cui non si può prescindere se vogliamo avviare nostro figlio ad una buona educazione alimentare:

non costringerlo o forzarlo mai a mangiare

non proporgli alternative se non gradisce ciò che c’è nel piatto

Pian piano i bambini si adegueranno allo stile alimentare della famiglia, l’importante è mettere in atto “i vostri trucchetti preferiti” fin dalla loro più tenera età!!!

Yves Rocher

Premio Terre de Femmes e l’impegno di Yves Rocher nella tutela dell’ambiente

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

Seat

Auto a metano, il self service darà una nuova spinta?

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

corsi pagamento

seguici su facebook