Trovata l’accarezzatrice di gatti dell’isola greca. Ma c’è un nuovo annuncio di lavoro

annuncio lavoro gatti Turchia

Una cattiva e una buona notizia. Se speravate di essere selezionati per andare a curare i gatti nella splendida isola greca di Syros, mettetevi il cuore in pace. La persona cercata è stata trovata ma è stata aperta una nuova posizione. Se sognate di vivere in un luogo da sogno, pagati per coccolare gli amici felini fatevi sotto, potrebbe essere questa la volta buona.

L’associazione God’s Little People Cat Rescue, con sede sull’isola di Syros, ha fatto sapere di aver trovato la candidata ideale per un lavoro molto particolare: prendersi cura dei 55 felini che vivono nel santuario greco.

È Jeffyne Telso, non un’amante dei gatti qualunque ma la fondatrice nonché presidentessa del ResQcats a Santa Barbara, in California. La donna ha sbaragliato oltre 3mila candidati. Dal 1997 si prende cura gatti randagi e abbandonati. Negli ultimi 21 anni è riuscita a salvare e ha trovato case per quasi 3000 gatti.

“Sarà con noi per il periodo invernale fino alla primavera e poi tornerà al suo ResQcats” si legge nell’annuncio ufficiale.

Per sei mesi la donna si occuperà di curarli e sfamarli, ottenendo vitto e alloggio gratuiti.

jeffyne gatti

Foto

Il nuovo annuncio

Invidiosi? Come non esserlo! Ma non lasciatevi travolgere dai sentimenti negativi e mettetevi subito all’opera. L’associazione ha appena messo un nuovo annuncio. È aperta una nuova posizione, questa volta in Turchia, nell’amena località marina di Avsallar,

L’organizzazione umanitaria internazionale per il soccorso degli animali Harmony Fund sta cercando un responsabile di progetto per la cura degli animali. Chi se ne occuperà dovrà portare giornalmente pasti e acqua a 350 gatti in tutta l’area, occuparsi di portare dal veterinario quelli feriti o malati, pubblicare foto sui social media, occuparsi dell’acquisto del cibo e altre piccole mansioni come la presentazione delle ricevute e un riepilogo delle spese su base mensile.

“Questo entusiasmante ruolo pratico nel benessere degli animali consentirà ai membri del team di lavorare in modo indipendente in un modo da avere un profondo impatto sulla vita di migliaia di animali nei prossimi 5 anni. Gli animali sono affamati e arriveranno correndo quando vedranno che ti avvicini ai loro pasti quotidiani. È gratificante prendersi cura degli animali in questo modo, tuttavia il lavoro è anche fisicamente ed emotivamente impegnativo. Il caldo estivo in Turchia è molto intenso. E gli animali a volte sono malati o feriti” si legge nell’annuncio.

Harmony Fund spera di aprire un rifugio per gatti nel prossimo futuro ma a breve termine, i gatti vengono tutti nutriti per strada e consegnare quei pasti richiede 8 ore al giorno a piedi o 5 ½ ore in auto.

Lo stipendio è di 3.000 lire turche (circa 420€ più l’assicurazione mensile) oltre a vitto e alloggio. Non molto in realtà.

È il lavoro che fa per voi? Per candidarvi, inviate un’e-mail all’attuale project manager Manuela Wroblewski all’indirizzo [email protected]

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

tuvali
seguici su Facebook