L’importanza delle mascherine trasparenti per le persone sorde (e perché dovremmo pensare di indossarne tutti una)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un video semplice ma che lancia un messaggio efficace: le mascherine possono rappresentare un problema per le persone sorde o ipoudenti, quindi soprattutto negli esercizi commerciali meglio utilizzare quelle che lasciano vedere la bocca, così da permettere loro di leggere il labiale.

“SORDITÀ AL TEMPO DEL COVID 19. L’importanza dell’uso delle mascherine trasparenti per le persone sorde. Ringrazio Roberta Mastino, Luigi Sardellitti, Silvia Caruso e Maurizio Ledda, per la loro preziosa collaborazione nella realizzazione del video? Aiutateci a diffondere il messaggio!!”, scrive così Claudia Porcu, ideatrice del video finalizzato all’uso delle mascherine trasparenti commissaria e referente dell’ente nazionale Sordi, sui propri social.

Un’idea molto simpatica per far capire quali difficoltà può incontrare una persona  sorda e ipoudente che oltre la gestualità, segue appunto il labiale. Nel video la commessa dotata di mascherina standard chiede alla signora se ha bisogno di una mano, ma non riceve alcuna risposta. Il perchè è molto semplice: “Scusi sono sorda e non riesco a seguirla”. Subito dopo la scena si ripete, ma questa volta tutto fila liscio, perché il labiale non è più coperto.

Abbiamo già parlato di queste mascherine trasparenti e di quanto il loro utilizzo sia fondamentale per evitare l’isolamento delle persone che hanno problemi di udito. L’emergenza interessa tutti e tutti devono essere messi nelle condizioni di poter essere informati al meglio e di poter tutelare la propria salute, ma anche di muoversi liberamente e di essere autonomi.

Dove posso trovare le mascherine trasparenti?

Dopo le esperienza americane, anche in Italia è possibile trovare questo tipo di mascherine. Perché alla fine la domanda più gettonata è: dove posso trovarle? La risposta la dà un servizio utilissimo lanciato da Intendime, un progetto nato con i sordi e per i sordi.

“Vista l’importanza per tutti di avere delle mascherine con la banda trasparente e nella speranza che questi dispositivi si diffondano sempre di più per consentire a tutti una felice comunicazione, abbiamo raccolto tutte le informazioni che abbiamo trovato online su chi produce le mascherine trasparenti in Italia, dove trovarle, il loro costo e la fonte dalla quale abbiamo reperito l’informazione”.

Dunque per sapere dove è possibile reperire queste mascherine CLICCA QUI

Fonti: Claudia Porcu/Facebook/Intendime

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Carnitina

Benefici, controindicazioni e quando è consigliato assumerla

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook