A Pescara c’è il taxi clown, che porta i bimbi malati in ospedale regalando sorrisi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Colorata, riempita di allegria, di peluche e di supereroi, una normalissima automobile arancione si è trasformata in un Taxi Clown che accompagna i bimbi malati in ospedale in maniera del tutto gratuita.

Una bellissima iniziativa che arriva direttamente da Pescara nell’ambito del progetto “Un ospedale a colori”, realizzato dal Comune, dall’associazione WillClown Pescara, che ne è capofila, dall’associazione Genitori Pescara e dal partner privato Cerri Giocattoli.

I volontari della Will Clown da tempo, hanno sposato la filosofia di Patch Adams, ovvero quella di adottare la clownterapia per alleviare la sofferenza in contesti di disagio per i piccoli pazienti.

80 clown dottori che operano portando il sorriso non solo in luoghi ospedalieri. In passato, l’associazione ha agito durante il terremoto de L’Aquila, e ancora in centri anziani, nelle case famiglia e negli istituti per disabili, perché – dicono- di un sorriso c’è bisogno sempre e ovunque!

Ma da qualche giorno c’è un servizio in più. Un’automobile ricevuta in donazione è stata trasformata nel Taxi Clown, colorato e riempito di allegria, guidato da un clown dottore che accompagna i bimbi in ospedale assieme ai loro familiari. Un viaggio che solitamente è pieno di angosce e preoccupazioni e che grazie a questo servizio può essere vissuto in maniera diversa.

taxi clown1

Foto

Esattamente come succede a Firenze dove a guidare prima un taxi e adesso un camper è zia Katerina, una simpatica signora vestita da fatina che accompagna i bimbi malati in ospedale rendendo, per quanto possibile, un momento difficile, in un esempio di amore, passione, altruismo e generosità.

Per sostenere il progetto pescarese è stato lanciato un crowdfunding, chi volesse contribuire può visitare il sito www.retedeldono.it e cercare Willclown. Ogni contributo che arriverà, regalerà un viaggio in più al Taxi Clown e tanti sorrisi a tutti i nostri piccoli amici.

Il servizio è aperto anche ad altre richieste per bambini che hanno situazioni particolari: basta chiamare il numero 3920360534.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto cover

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook