Lo studente che ha raccolto rifiuti per pagarsi il college è stato ammesso ad Harvard

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Frequentare l’università negli Stati Uniti è cosa da ricchi e non tutti possono permetterselo. Per coronare il suo sogno di iscriversi alla facoltà di legge, uno studente del Maryland ha lavorato per anni raccogliendo rifiuti, guadagnando così il denaro utile a mantenere la sua famiglia ma anche a garantirsi l’istruzione tanto desiderata.

Rehan Staton, 24 anni, ha recentemente scoperto di essere stato accettato alla Harvard Law School, una delle più prestigiose scuole di legge del paese. Un brillante risultato ottenuto grazie alle sue capacità ma anche alla buona volontà e alla determinazione dimostrata.

Le cose per questo ragazzo stanno girando nel modo giusto ma non è andata sempre così, tutt’altro.
Sin dalla tenera età, Rehan ha dovuto affrontare una serie di problemi: la madre ha abbandonato la famiglia e il padre ha dovuto lavorare sodo per crescere, da solo, lui e suo fratello maggiore. Le difficoltà economiche erano spesso significative tanto che la famiglia si è trovata più volte senza cibo o elettricità.

Nonostante ciò, il ragazzo andava molto bene a scuola e, nel frattempo, si allenava anche per diventare un pugile professionista. Ma i suoi sogni si sono sgretolati quando, in seguito ad un infortunio doppio alla spalla, ha abbandonato lo sport e, senza la borsa di studio collegata, ha avuto anche difficoltà ad entrare al college (ma comunque ce l’ha fatta).

Con l’aiuto di un tutor, che ha lavorato gratuitamente, il ragazzo è riuscito ad eccellere e a diplomarsi.  Il sogno poi era quello di poter frequentare anche l’università di legge. Ma come fare?

Per anni Rehan si è svegliato alle prime ore del mattino per raccogliere la spazzatura per la Bates Trucking & Trash Removal, prima di frequentare le lezioni. Era un lavoro arduo che non gli lasciava il tempo di farsi la doccia, ha raccontato al Boston Globe, e spesso sedeva nel retro delle aule per evitare i compagni di classe.

Nel frattempo, tra l’altro, suo padre aveva avuto un ictus e quindi il lavoro di Rehan serviva anche a sostenere la sua famiglia oltre che a continuare gli studi presso l’Università del Maryland.

Dopo la laurea nel 2018, Rehan ha iniziato a lavorare come analista presso una società di consulenza a Washington D.C. Alla fine ha fatto domanda per la facoltà di giurisprudenza, ed è stato accettato alla Columbia University, alla University of Pennsylvania, alla University of Southern California e alla Pepperdine University.

Alla fine, Staton ha scelto la Harvard Law School e inizierà il prossimo autunno.

Una raccolta fondi è stato aperta su GoFundMe per aiutarlo a frequentare le lezioni e ha già raccolto quasi 79mila dollari in pochi giorni.

“Quando ripenso alle mie esperienze, mi piace pensare di aver sfruttato al meglio la situazione peggiore. Ogni tragedia che ho affrontato mi ha costretto a uscire dalla mia zona di comfort, ma sono stato abbastanza fortunato da avere un sistema di supporto per aiutarmi a prosperare in quelle situazioni” ha dichiarato il ragazzo a CBS News

Un bel esempio di forza, costanza e determinazione nel raggiungere il proprio obiettivo anche in condizioni difficili. Sicuramente Rehan riuscirà a condurre una brillante carriera da avvocato o qualsiasi altra professione vorrà intraprendere in futuro.

Fonte: CBS news / Boston Globe

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook