©Rylee Brooke Kamahele/Facebook

Ragazzina di 12 anni vince il premio dei migliori giovani volontari per il suo impegno a favore dei più poveri

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una dodicenne di Mililani, Hawaii, è stata premiata perché ha incoraggiato i giovani della sua comunità ad aiutare i bambini bisognosi. Si chiama Rylee Brooke Kamahele e nonostante la giovanissima età, fa da sempre volontariato.

Ha addirittura avviato un’organizzazione chiamata “Love is a Verb” che organizza pulizie delle spiagge, fornisce cene del ringraziamento ai senzatetto, intrattiene i bambini nei rifugi. Quest’anno, insieme al suo team, Rylee è riuscita a donare 320 tacchini.

Ha anche ideato il “Progetto Babbo Natale segreto” per rendere più bello il Natale dei bambini bisognosi. Con questo progetto si impegna a raccogliere donazioni e fondi per fornire regali ai bambini poveri, organizzando anche la festa.

Durante i mesi di pandemia, Rylee non si è fermata e ha continuato a fare volontariato.

E proprio per tutte queste iniziative, e per la sua buona volontà, è stata nominata uno dei migliori volontari della gioventù d’America dai Prudential Spirit of Community Awards 2020. Un premio assolutamente meritatissimo. Brava Rylee!

FONTE: Prudential Spirit

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook