Lei aveva paura dei cani, il cane aveva paura degli esseri umani. Ma tra loro è nata un’emozionante amicizia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gli animali sono esseri così speciali che ci fanno passare anche la paura nei loro confronti. La storia di Teresa Hwang, meglio conosciuta come Ketophoria su TikTok ne è la dimostrazione. La donna racconta, infatti, che dopo aver incontrato il suo Boo, ogni ansia è sparita.

Sui social spiega che in passato era stata morsa due volte da cani e quindi aveva sviluppato una vera e propria fobia nei loro confronti. Ma l’insegnante di Oakville, in Canada a un certo punto ha deciso di visitare un rifugio. E proprio lì, i suoi occhi hanno incrociato quelli di Boo e tra loro è nata una splendida amicizia. Teresa  ha adottato il cane subito e ha fatto un percorso durato per due anni. Passo dopo passo, i due hanno creato un forte legame. Poi finalmente Boo è entrato ufficialmente nella vita di Teresa.

teresa cane

@chetoforia

“A volte non riesco ancora a credere di avere un cane, e ancor meno che lo amo tanto quanto amo Boo. Dico alla gente che è il figlio che non ho mai avuto. Non lo voglio solo perché ha bisogno di me. Lo amo per quello che è, per come è, per tutto ciò che mi ha fatto superato e per la gioia che ha portato alla mia vita “, spiega Teresa sui propri social.

All’età di dieci anni, questa donna era stata morsa da un cane in fronte, a vent’anni in una gambe. Così lei quando vedeva un cane cambiava proprio strada. Con gli animali dei suoi amici, stava sempre sul chi va là, temendo di essere aggredita. Il ragazzo di Teresa desiderava, invece, tanto la compagnia di un amico a quattro zampe, così ha convinto la donna a cercare in un rifugio. E si sono imbattuti in Boo, un cagnolino che era già stato in due strutture ed era stato abbandonato dalla sua famiglia perché ‘non si adattava ai rumori e non andava d’accordo con altri animali o bambini’. Questa descrizione ha colpito molto Teresa, in fondo entrambi avevano bisogno di aiuto.

“Quando l’ho incontrato per la prima volta, ho visto che era nervoso e impaurito. Dopo però si è avvicinato a me, mi ha leccato il naso e si è nascosto di nuovo. Il proprietario del rifugio mi disse che era molto raro, poiché non si avvicinava alle persone. “Penso che ti abbia scelto.” Detto e fatto, tutte le preoccupazioni e le idee catastrofiche che avevo prima di questo giorno, sulla mia sicurezza o sulla mia capacità di superare la paura, sono scomparse”.

@ketophoria

“I didn’t want to do this, but you leave me no choice. Here comes the smolder.” 😍😂 #tangled #dog #doglove #furbaby #dogsoftiktok #boodog #rescuedog

♬ Play Date – Melanie Martinez

Per i primi mesi, Boo era spaventato, non mangiava vicino a loro, non si avvicinava, né giocava. Camminava con la coda tra le gambe ed era irrequieto. Si nascondeva negli angoli e tremava a ogni minimo rumori come la lavatrice o il forno. Chissà cosa aveva subito questo cagnolino per essere così traumatizzato.

@ketophoria

“There’s no such thing as the light at the end of the tunnel, you must realize that you are the light.” #quarantine #thistooshallpass #youarethelight

♬ Trampoline – SHAED

“Senza conoscere gran parte della sua storia, lo abbiamo trattato come se avesse subito un trauma e abbiamo lavorato per costruire la sua fiducia, senza costringerlo a fare nulla”, dice ancora la donna sui social.

@ketophoria

Going Live tomorrow at 1:11 pm EST to answer questions. Thank you for being here. 🥰🤗 #dog #furbaby #doglove #rescuedog #dogsoftiktok #live

♬ Surrender – Natalie Taylor

teresa cane

@chetoforia

Oggi Teresa e Boo camminano insieme e si sostengono l’uno con l’altro, in fondo entrambi avevano bisogno di tornare ad avere fiducia e superare le paure.

Fonti: Tik Tok/Instagram

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook