I Metallica donano 250.000 euro per la costruzione del primo ospedale per bimbi malati di cancro in Romania

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I Metallica non sono nuovi a gesti di solidarietà e questa volta hanno regalato 250.000 euro a un ospedale pediatrico oncologico della Romania.

Ma quanto sono bravi, e buoni, i Metallica! Il loro spirito metal-filantropico continua a spargere solidarietà. Questa volta i destinatari sono bambini malati di cancro, il gruppo ha, infatti, donato 250.000 euro per la costruzione di un ospedale pediatrico oncologico.

Si tratta della prima struttura di questo tipo della Romania, paese di residenza dell’associazione che si occupa della costruzione dell’ospedale, già avviata nel 2018. Grazie al denaro raccolto il centro potrebbe aprire entro il prossimo anno.

L’organizzazione no profit rumena si chiama Daruieste Viata, e ha ottenuto il denaro tramite la fondazione dei Metallica chiamata “All Within My Hands, che dal 2017, anno di apertura, distribuisce donazioni prelevate da una percentuale dei biglietti venduti durante i concerti.

L’associazione coopera con altri enti fra cui Feeding America, principale partner di AWMH nella lotta contro la fame, e supporta iniziative solidali di diversa tipologia, come Metallica Scholars, che regala denaro alle scuole.

In effetti i Metallica non sono nuovi a donazioni molto sostanziose, basti pensare che hanno regalato milioni di euro a moltissime organizzazioni sparse per tutta l’Europa, dalla Germania alla Spagna, dall’Estonia all’Inghilterra, dalla Finlandia alla Norvegia, dalla Svizzera alla nostra bella Italia.

Nel Bel Paese, poco tempo fa in quel di Milano, ad aggiudicarsi una grossa cifra è stata la Onlus “Farsi Prossimo”, che si propone di aiutare soggetti in difficoltà, ai margini o a rischio marginalizzazione.

L’obiettivo del gruppo? Aiutare chi ha bisogno e incoraggiare le persone a fare lo stesso. L’associazione accetta anche donazioni, che vengono destinate alle organizzazioni supportate da AWMH. Bravi Metallica!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: All Within My Hands

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook