Baltazar Ushca, l’ultimo mercante di ghiaccio dell’Ecuador (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Siamo abituati ad avere a disposizione il ghiaccio grazie al nostro congelatore, ma in altre parti del mondo la situazione è ben diversa. In Ecuador Baltazar Ushca è l’ultimo mercante di ghiaccio presente in questa regione.

La sua è una vera e propria professione. Si occupa di raccogliere il ghiaccio che si forma naturalmente sul monte Chimborazo, la montagna più alta dell’Ecuador. Per oltre mezzo secolo Baltazar ha camminato per chilometri fino alle pendici del monte Chimborazo che ricopre la superficie di questo vulcano spento.

In passato nella zona operavano circa 40 mercanti di ghiaccio che facevano insieme il viaggio fino alla montagna, ma oggi Baltazar si trova a lavorare da solo. Per raccogliere il ghiaccio dalla montagna usa solo le mani e un piccone.

Il lavoro è duro ma il suo guadagno è davvero minimo ed è pari a circa 25 dollari alla settimana. I suoi due fratelli, che in passato lavoravano con lui come mercanti di ghiaccio, in seguito sono andati alla ricerca di un’occupazione più stabile. Ma Baltazar ha voluto proseguire.

Da vent’anni a questa parte la vecchia generazione dei mercanti di ghiaccio ha lasciato progressivamente il proprio lavoro e non è stata sostituita. Un documentario ha raccontato la storia di Baltazar e delle comunità indigene del monte Chimborazo, che in alcuni casi vivono ancora proprio come 70 anni fa.

Ecco allora l’importanza del lavoro di Baltazar, che raccoglie il ghiaccio due volte alla settimana e che lo porta al mercato per la vendita. Nonostante l’età e la fatica di questo lavoro, Baltazar è ancora in grado di trasportare sulle spalle pesanti blocchi di ghiaccio.

baltazar 1

baltazar 3

Diversi registi internazionali hanno fatto visita a Baltazar e lo hanno seguito durante il viaggio verso la montagna e nella raccolta del ghiaccio. Baltazar è una vera e propria celebrità locale, in particolare al mercato di La Merced, dove si occupa di vendere il ghiaccio. La sua vita e il suo lavoro sono l’ultimo baluardo di una cultura antica che sta scomparendo. Ecco allora l’idea di realizzare un documentario su Baltazar come ultimo mercante di ghiaccio dell’Ecuador.

Guarda il video dedicato a Baltazar, The Last Ice Merchant.

Marta Albè

Fonte foto: flickr.com

Leggi anche:

Rajendra Singh, l’uomo che ha riportato acqua in 5 fiumi e in oltre 1000 villaggi in India

The Water Wives: le mogli che in India vivono solo in nome dell’acqua per la famiglia

Canada: lo straordinario spettacolo delle bolle di ghiaccio del lago Abraham

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook