Questo cane ha ricevuto una laurea ad honorem e il motivo è davvero speciale!

laurea-cane

Sempre al suo fianco e prezioso nell’aiutarla a svolgere le azioni quotidiane. Laurea ad honorem per il cane Griffin che ha assistito la sua proprietaria in un tutto il suo percorso di studi.

Cappello nero per entrambi: per la venticinquenne Brittany Hawley che ha conseguito brillantemente il master in terapia occupazionale alla Clarkson University di New York e al suo fedele amico Griffin, un golden retriever di 4 anni.

Brittany Hawley è costretta su una sedia a rotelle e soffre di forti dolori cronici, ma la sua tenacia l’ha portata in alto. Ma un grazie particolare va anche al suo amico a quattro zampe che l’ha accompagnata ogni giorno, nel difficile percorso universitario.

Quando la ragazza aveva bisogno di un libro, Griffin glielo portava, così come il cellulare e tutto il resto. Il cane le apre le porte, accende le luci.Ma non solo, il cagnolone è stato un prezioso compagno durante i dolori intensi provati da Brittany Hawley per via della sua malattia.

laurea cane1

Conosciamo tutti i benefici della pet therapy, un vero e proprio toccasana per la depressione e l’ansia, tant’è che oggi i nostri amici a quattro zampe possono entrare anche in molti ospedali italiani.

“Griffin ha dimostrato uno sforzo straordinario, un impegno costante e una dedizione totale per il benessere e il successo degli studenti”, si spiega nelle motivazioni del riconoscimento.

“Ho insistito perché si laureasse anche lui sin dal primo giorno, ha fatto tutto quello che ho fatto io”, ha spiegato la ragazza.

laurea cane2

Griffin è un cane veramente speciale e fa parte del programma Paws4prisons che insegna ai detenuti nelle prigioni della West Virginia ad addestrare e poi collocare i cani per assistere persone che hanno disabilità.

Tanti auguri a Brittany e a Griffin!

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Hello Fish!

Pesce, ne consumiamo troppo e male. Ecco come fare scelte responsabili

corsi pagamento

seguici su facebook