@Paolo Leccia/Facebook

Koulibaly ferma la sua auto a un incrocio e regala giacche pesanti ai ragazzi in strada

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Kalidou Koulibaly oggi è un campione affermato del calcio, ma sa bene cosa significhi provenire da un Paese difficile e dalla povertà e cercare fortuna altrove.

Forse anche per questo ha fermato la sua auto nel bel mezzo di un incrocio ad Agnano e ha cominciato a regalare giacche pesanti per contrastare il freddo pungente dell’inverno ad alcuni ragazzi in stato di necessità. Lo ha fatto nel totale silenzio e anonimato.

Ma è stato riconosciuto e i bei gesti vanno diffusi come un virus ma buono. Un virus della gentilezza, di cui  oggi c’è più bisogno che mai.

A raccontare il gesto di solidarietà è Paola Leccia, tifoso del Napoli, che ha affidato la sua testimonianza ai social.

“Ore 13:30, semafori di Agnano”, ha raccontato Leccia, “da lontano vedo una sagoma conosciuta, è la nostra roccia difensiva; lo avvicino, con un cenno lo saluto, lui mi ricambia ma è troppo preso da qualcosa; dalla curiosità mi fermo e noto che sta regalando giacconi del Napoli ai suoi concittadini per farli riparare dal freddo”, aggiunge Leccia”, “resto ancora per un po’ a guardare e non faccio altro che complimentarmi con lui per quello che sta facendo. Molte volte vi giudichiamo solo per quello che fate in campo, ma a mio avviso queste sono le migliori prestazioni che potete fare. A buon rendere Koulibaly, da napoletano e tifoso del Napoli sono fiero di te”.

Non si fa fatica a credere che si tratti proprio del calciatore senegalese, che tante volte ci ha regalato esempi della sua enorme generosità.

Fonte: Facebook Paolo Leccia

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Deceuninck

Mare, montagna o città? Come scegliere le finestre più adatte al luogo in cui vivi

eBay

Come trasformare il tuo terrazzo o balcone in una piccola oasi con le fioriere giuste

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook