Babbo Natale parla a una bambina sorda con la lingua dei segni e commuove tutti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In un centro commerciale britannico Babbo Natale parla a una bambina sorda con la lingua dei segni e commuove tutti fino alle lacrime.

Si è presentata in un centro commerciale britannico nel weekend insieme a sua mamma, questa bambina, per incontrare Babbo Natale in carne e ossa. Subito dopo essergli salita in braccio, la madre ha avvertito Babbo della sua sordità e della sua difficoltà a parlare.

E quel furbacchione che una ne fa e cento ne pensa, ha iniziato a parlarle nella lingua dei segni. Inutile dire che la bambina ne è rimasta colpitissima e super-entusiasta, come si può ben vedere dal video che li ha ripresi insieme in quel magico momento.

Il loro feeling era così tangibile, e la felicità della bambina talmente genuina, che i passanti si sono tutti emozionati, rimanendo in silenzio di fronte a quello spettacolo. Qualcuno ha persino iniziato a piangere dalla commozione.

La conversazione tra la bambina e Babbo Natale è stata registrata dalla telecamera del centro commerciale e pubblicata sulla loro pagina.

L’uomo che ha interpretato Babbo aveva lavorato per il Middlesbrough Mall per quattro anni, assunto proprio per la sua capacità di comunicare con bambini di tutti i tipi, anche perché abituato ad averci a che fare in una scuola di bimbi con bisogni speciali, dove ha imparato la lingua dei segni.

Ecco il video strappalacrime che lo vede comunicare con questa bimba speciale, rendendola felice!

Ti potrebbe interessare anche:

Photo Credit: Facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook