Eroi dell'anno: il medico che presta cure gratuite in strada ai senzatetto di Pittsburgh (VIDEO)

cnn heroes

Dal 1992, il medico statunitense Jim Withers percorre le strade e i vicoli di Pittsburgh, in Pennsylvania, per prestare cure mediche gratuite e di qualità ai senzatetto, con una dedizione e una costanza che gli sono valse la candidatura ad Hero of the Year da parte del network televisivo CNN.

Withers è stato inserito nella Top Ten Heroes 2015, la lista dei dieci finalisti del premio, accanto a uomini e donne che, con generosità e in modo del tutto disinteressato, hanno prestato aiuto e assistenza ad altri e le cui azioni dovrebbero essere fonte di ispirazione per tutti noi. Ciascun candidato potrà essere votato on-line, sul sito del network televisivo, che annuncerà il vincitore in dicembre.

La storia di Withers e di quella che lui stesso ha definito “medicina di strada” è, in un certo senso, emblematica. All’inizio, fresco di studi e pieno di buona volontà, il medico si travestiva da clochard, indossando abiti logori e sporcandosi i capelli, per riuscire ad avvicinare le persone che vivevano per le vie, negli edifici abbandonati o sotto i ponti di Pittsburgh e conquistare la loro fiducia, in modo da poter curare chi ne aveva necessità.

street medicine 00

Oggi il suo è un volto noto per molti senzatetto di Pittsburgh, un volto di cui fidarsi e a cui affidarsi: per cinque notti a settimana, Withers attraversa la città per incontrare le persone senza fissa dimora che hanno problemi di salute. Distribuisce loro medicine, le visita e le assiste nel processo per ottenere un’assicurazione sanitaria o un alloggio.

Per svolgere al meglio questo compito, nel 1993 il medico ha creato, insieme ad alcuni collaboratori, l’organizzazione Operation Safety Net, una ong che, grazie ad un furgoncino, ad una clinica mobile e ad una banca dati informatizzata, consente di monitorare le condizioni di salute delle persone senza fissa dimora e di intervenire prontamente nei casi di emergenza o di necessità.

La Operation Safety Net si appoggia a due ospedali cattolici della città, il Mercy Health System e il Trinity Health, e organizza anche dei corsi per aiutare altri medici a praticare, sull’esempio di Withers, la cosiddetta “medicina di strada”, che è oramai diventata famosa in tutti gli Stati Uniti. L’esperimento portato avanti a Pittsburgh è infatti considerato un modello vincente e virtuoso: un esempio di altruismo che svincola completamente la medicina dalla ricerca del profitto e che altre città stanno cercando di replicare.

Lisa Vagnozzi

Photo Credits

LEGGI anche

Da senzatetto a coltivatori bio: quando cambiare vita diventa possibile

La bambina di 9 anni che costruisce rifugi e coltiva l'orto per i senzatetto (FOTO e VIDEO)