tommy kleyn

Una storia che dimostra che ognuno di noi può fare la differenza contro l'abbandono dei rifiuti. Stanco di vedere enormi quantità di rifiuti abbandonati lungo le rive del fiume Schie, a Rotterdam, l'artista olandese Tommy Kleyn ha deciso di intervenire per provare a risolvere la situazione.

Da solo ha organizzato una pulizia completa delle rive del fiume nella zona in cui vive, senza lasciare alcuna traccia di rifiuti. Ha dimostrato che, se lo volessimo davvero, potremmo rendere le nostre città e i nostri parchi più puliti.

Kleyn si è reso conto della gravità della situazione guardandosi attorno mentre andava al lavoro in bicicletta pedalando nelle vicinanze delle rive del fiume. La situazione lo turbava e dunque ha deciso di dedicare 30 minuti ogni giorno alla pulizia di questi luoghi.

Ha dunque deciso di pubblicare su Facebook le foto con i risultati del proprio impegno. Quando gli amici le hanno viste, hanno deciso di supportarlo e nel giro di cinque settimane un tratto di 100 metri lungo le rive del fiume è risultato completamente pulito e privo di rifiuti.

Grazie a questa iniziativa Kleyn ha ricevuto un enorme consenso online ed è riuscito a trasformare la sua missione in un piccolo movimento. Ha creato una pagina Facebook in cui invita le persone a spendere 30 minuti del proprio tempo, di tanto in tanto, per raccogliere i rifiuti e riempire un sacco della spazzatura.

Nel giro di poche settimane la sfida ha preso piede e i partecipanti hanno risposto inviando le proprie foto con i rifiuti raccolti da ogni parte del mondo. Kleyn sta per diventare padre e ha deciso di iniziare ad agire per risolvere il problema dell'abbandono dei rifiuti in nome di suo figlio, a cui vuole lasciare in eredità un mondo più pulito.

Con le proprie foto postate su Facebook Kleyn vuole dimostrare quanto sia facile rimuovere i rifiuti. La sua speranza è che molte persone possano imitarlo, ma anche che le aziende decidano finalmente di ridurre gli imballaggi dei propri prodotti.

Le autorità locali hanno elogiato il lavoro di Kleyn per rimuovere i rifiuti dalle rive del fiume, ma ci si chiede come mai non siano intervenute personalmente per risolvere il problema. Anche in Italia siamo ormai abituati ad essere circondati da situazioni di questo tipo: rifiuti abbandonati di cui nessuno si occupa.

L'impegno di Kleyn in ogni caso sta già dando i propri frutti. Le sponde pulite del fiume stanno attirando dei volatili che proprio qui possono trovare lo spazio ideale per la nidificazione. Un motivo in più per impegnarci a non abbandonare i rifiuti e a raccoglierli: del resto basterebbe dedicare solo un po' del nostro tempo all'ambiente per vivere in un mondo migliore.

kleyn 1

kleyn 2

kleyn 3

kleyn 4

kleyn 5

kleyn 6

kleyn 7

Volete impegnarvi nella raccolta dei rifiuti e inviare le vostre foto? Seguite la pagina Facebook di Tommy Kleyn: Project Schone Schie.

Marta Albè

Fonte foto: Project Schone Schie

Leggi anche:

Street Art: l'artista portoghese che trasforma i rifiuti in fantastiche sculture urbane

Trash Art: i rifiuti arrivati in Messico dal mare diventano opere meravigliose (FOTO)

Washed Ashore: quando l’arte nasce dai rifiuti raccolti sulle spiagge

banner guida pulizie

Scrittori di classe

Come iscrivere la tua scuola a "salvare il Pianeta”, il concorso di Conad e WWF

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
settimana riduzione rifiuti 2018
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram