damian aspinall 4

Damian Aspinall è un milionario dal cuore d'oro. È proprietario di un casinò, ma è anche un ambientalista e un animalista, tanto che la sua missione di vita è prendersi cura dei gorilla, salvarli dagli zoo per poi liberarli nel loro habitat naturale, dopo averli preparati ad affrontare la vita.

Ha dedicato parte del suo patrimonio alla creazione della Aspinall Foundation, grazie a cui ha accudito almeno 60 gorilla in Inghilterra per poi liberarli in luoghi sicuri in Africa. La sua vita ora è interamente dedicata al benessere degli animali, alla ricerca di una nuova connessione con la natura.

È convinto che gli animali debbano avere diritto alla felicità proprio come gli esseri umani. Il suo contatto con gli animali è iniziato quando era bambino, dato che suo padre era il proprietario di uno zoo. Probabilmente fin da piccolo non sopportava di vedere animali selvatici chiusi in gabbia e lontani da loro habitat naturale.

Ecco che allora ha iniziato ad occuparsi dei gorilla per ripopolare le zone dell'Africa che sono adatte ad ospitarli. Ora che ha superato i 50 anni, continua a credere che cancellare i confini tra le specie animali, compreso l'uomo, sia uno degli aspetti più importanti della propria vita.

"Quando guardate negli occhi i vostri i cani e gatti, e loro rispondono al vostro sguardo, si instaurano comprensione e amore, quasi come se si trattasse dei propri figli. Potete sentire il loro dolore e il loro affetto e comprendere le loro necessità. Immaginate come possa essere provare le stesse sensazioni con i primati e i leoni!" – racconta Aspinall.

Immagina un mondo dove gli animali e gli esseri umani convivono in pace e trova che gli animali siano onesti e puri, molto più di certe persone. Tra gli animali si sente sereno e quando è con loro il mondo si ferma e il tempo non conta. Racconta di essere stato soccorso da un gorilla, da bambino, quando una volta si era arrampicato su un albero ed era rimasto bloccato poiché non riusciva a scendere.

Appena diventato milionario grazie ai casinò, ha usato i suoi profitti per creare tenute di campagna per gli animali e per fare beneficenza e poi ha deciso di realizzare il sogno di permettere ai gorilla degli ex zoo di suo padre di tornare allo stato selvatico. Ora è convinto che gli zoo siano luoghi barbari e che rinchiudere un animale in gabbia sarebbe come fare lo stesso con un bambino.

damian aspinall gorilla 1

damian aspinall gorilla 2

damien aspinall gorilla 3

A suo parere non è vero che i gorilla, dopo aver vissuto in uno zoo, perdano tutti i propri istinti naturali. I 60 gorilla allevati e salvati dagli zoo si sono adattati a vivere in Africa. Quando è tornato a fare visita ai gorilla nel loro habitat naturale ha avuto la sensazione che lo avessero riconosciuto. I suoi figli (sua figlia fin da piccola giocava con i gorilla senza correre pericoli - fatto comunque che ha scatenato diverse polemiche) condividono la stessa passione e probabilmente porteranno avanti la sua missione.

Marta Albè

Fonte foto: aspinallfoundation.org

Leggi anche:

forest bathing sm

Trentino

I migliori itinerari da fare a piedi o in bici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram