copertina compleanno

Oggi greenMe.it compie 7 anni! Un’avventura lunga 2557 giorni. Tanto è passato da quel 10 marzo del 2009 in cui è abbiamo gettato il seme per essere più buon* con la Terra e migliorare le nostre abitudini, verso un consumo consapevole, etico e giusto. Così siamo diventati una pianta rigogliosa che ha sviluppato rami forti e solide radici. E voi, nel frattempo, siete diventati tanti, tantissimi!

Non lo diciamo noi, ma i nostri numeri: oltre 4,9 milioni di utenti che ogni mese visitano le nostre pagine (più di 160.000 al giorno) e 482mila likers affezionati che continuano a seguirci quotidianamente su Facebook. A leggere l’ormai consueta newsletter del martedì siete in 75mila. E siete in migliaia anche a seguire i nostri aggiornamenti quotidiani su Whatsapp.

Senza contare le decine di email, commenti e messaggi che la nostra redazione riceve ogni giorno, con le vostre attestazioni di apprezzamento, le segnalazioni, gli spunti di riflessione e le vostre richieste di consigli pratici. Possiamo dire che siamo tutti cresciuti insieme, grazie ai vostri feedback e, talvolta, alle vostre critiche.

È una crescita che neanche sognavamo quando abbiamo cominciato a "preparare il terreno" e a dare forma alle appassionate idee che hanno dato vita al nostro progetto. Forse non tutti sanno che, quando siamo nati sette anni fa, in Italia non c'erano ancora siti che parlassero di green living e stili di vita ecologici. Oggi, per fortuna, la sensibilità verso questi argomenti è esplosa e assistiamo di continuo alla nascita di nuovi portali, blog e pagine Facebook che aiutano i consumatori, e noi tutti, a vivere cercando di limitare il più possibile l'impatto sul Pianeta. Alcuni più interessanti, altri che si limitano a "replicare per talea" i nostri contenuti (ma forse anche questo fa parte del successo).

Noi, intanto, andiamo avanti per la nostra strada, cercando di arricchire sempre di più il piano editoriale. Ad esempio con i video dei nostri esperti, che hanno fatto segnare più di 17mila iscritti sul nostro canale YouTube e oltre 4milioni di visualizzazioni. O con i corsi online, un recente grande successo grazie a migliaia di lettori che li hanno seguiti comodamente da casa. Sono sempre di più anche i nostri “Spazi Verdi”, che oggi contano ben 34 blogger, con continue richieste di apertura di nuovi blog.

Da qualche tempo siamo anche in libreria, con 3 libri dedicati all’autoproduzione, editi da Gribaudo/Feltrinelli: La mia casa ecopulita, Questo lo faccio io! e Mettici lo zampino. E siamo sbarcati in Brasile, dove greenme.com.br fa tutti i giorni i conti con un Paese alle prese con una profonda trasformazione economica e sociale e dove sta crescendo sempre più la consapevolezza e l’attenzione delle persone per l’ambiente e la sostenibilità.

Chi ci segue sa che sul nostro portale può trovare tanti consigli, indicazioni e belle storie, che ci fanno sperare in un futuro più roseo. Con noi è possibile viaggiare virtualmente e scoprire luoghi suggestivi e spesso dimenticati, piccole evasioni quotidiane alla scoperta della nostra bellissima Terra. Chi ci segue sa anche che troverà sempre notizia dei tanti, troppi, disastri ambientali, purtroppo spesso passati sotto silenzio sui canali mainstream.

Continua il nostro impegno contro l’olio di palma, contro il glifosato e gli OGM, contro l’eccesso di zuccheri, contro gli sprechi alimentari, per chiedere etichettature alimentari più trasparenti, per difendere gli ulivi salentini colpiti dalla Xylella, per cercare di contenere l’aumento delle temperature con la Coalizione Italiana “Parigi 2015: mobilitiamoci per il clima” durante la COP21. Last but not least, ci stiamo impegnando a favore del referendum contro le trivelle del prossimo 17 Aprile, con l’adesione al comitato “Vota SI, per fermare le trivelle”.

Insomma, insieme a tutti i nostri lettori, cerchiamo di cambiare il mondo, a partire da noi stessi. Lo facciamo anche per i piccoli della nostra redazione, che per noi come una grande famiglia: Riccardo, Matteo, Jacopo, Vittoria, Giordano, Samuel, Cloe e una nuova bimba in arrivo, di cui sapremo presto il nome. Auguri a tutti noi, ma soprattutto a VOI, che ci avete annaffiato ogni giorno, sperando che continuiate a farlo sempre più numerosi.

Roberta Ragni

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram