Pulcinella di mare avvistata dopo oltre 100 anni nel Golfo di Taranto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una pulcinella di mare (Fratercula arctica) è stata avvistata nelle acque tarantine nei giorni scorsi. Non accadeva da oltre 100 anni

A dir poco una rarità. Una pulcinella di mare (Fratercula arctica) è stata avvistata nelle acque tarantine nei giorni scorsi. Un fatto che a molti di noi, forse, non dice nulla ma è un vero e proprio evento. Dalla fine del 1800 non si vedevano pulcinelle in quelle aree.

Un evento celebrato e reso noto dall’organizzazione Jonian Dolphin Conservation in occasione della Giornata mondiale degli oceani. Con un post sulla propria pagina Facebook, l’organizzazione ha raccontato che a immortalare la pulcinella di mare sono stati dei cittadini durante una delle giornate di Citizen Science organizzate dalla Jonian Dolphin Conservation.

Non delfini, capodogli o grampi.  Oggi lo celebriamo con un avvistamento unico, che, pensate un po’, manca da fine ‘800. A circa 8 miglia dalla costa abbiamo avvistato un 𝐏𝐮𝐥𝐜𝐢𝐧𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐝𝐢 𝐦𝐚𝐫𝐞 (𝑭𝒓𝒂𝒕𝒆𝒓𝒄𝒖𝒍𝒂 𝒂𝒓𝒄𝒕𝒊𝒄𝒂).

si legge nel post.

A confermare che si trattata proprio di una pulcinella di mare è stato il Centro Studi de Romita, un importante team di ornitologi con cui l’organizzazione collabora da tempo per il monitoraggio degli uccelli marini nel Golfo di Taranto.

Ancora una volta il “nostro” mare, il “nostro” Golfo sono uno scrigno di biodiversità di importantissimo valore che dobbiamo continuare a scoprire e tutelare, insieme

prosegue la Jonian Dolphin Conservation.

Un evento da festeggiare visto che la pulcinella di mare è considerata dall’Iucn come vulnerabile. Dalla Lista rossa europea degli uccelli, prodotta dalla Commissione europea e da BirdLife International, è emerso che il 13% delle specie di uccelli europei è minacciato di estinzione, in gran parte a causa della perdita e del degrado dell’habitat e del cambiamento climatico.

Su 533 specie valutate a livello paneuropeo, 67 (13%) sono minacciate di estinzione regionale e 6 specie si sono estinte (dal 1800). Tra questi anche due uccelli marini un tempo molto comuni sono classificati come minacciati di estinzione: il pulcinella di mare e il fulmar settentrionale. Secondo l’Iunc, le loro popolazioni hanno recentemente iniziato a precipitare sotto i colpi combinati della pesca eccessiva e del cambiamento climatico.

Fonte di riferimento: Facebook/JonianDolphinConservation

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook