Paralimpiadi: Carina Edlinger, la sciatrice medaglia d’oro che ha portato sul podio il suo cane guida

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mercoledì scorso, un cane è salito sul gradino più alto del podio alle Paralimpiadi Invernali di Pechino, in Cina, insieme alla sua proprietaria, l'atleta austriaca Carina Edlinger

Riley è il cane guida di Carina Edlinger, che ha vinto la medaglia d’oro nello sci di fondo insieme al suo compagno, Lorenz Lampl, che con lei ha anche partecipato alla gara.

È in realtà comune vedere cani guida all’interno della comunità paralimpica, poiché accompagnano quotidianamente atleti non vedenti e ipovedenti, ma ben più raro vederli arrivare sul podio.

L’austriaca Lorenz e il suo cane Riley sono una delle poche eccezioni. L’atleta, con una vista limitata all’1,5-​​2%, è una delle più ipovedenti tra le partecipanti alle paralimpiadi di Pechino e inevitabilmente ha bisogno del suo cane guida per le attività quotidiane. Pertanto, portarlo in Cina era di estrema importanza e per farlo ha dovuto ottenere un’approvazione speciale dal Paese.

Un sostegno che si è rivelato davvero fondamentale:

Mi ha aiutato, non solo a trovare la mia strada, ma anche emotivamente negli ultimi due giorni. Per me, la cosa più importante per venire in Cina era portare il mio cane. Se il mio cane non fosse stato in grado di entrare in Cina, sarei tornata direttamente a casa.

Non sempre infatti i cani sono accettati nelle competizioni, alcuni paesi limitano l’accesso agli animali, come il Giappone, che ha vietato i cani guida alle Paralimpiadi di Tokyo.

In realtà un cane era già salito su un podio nel 2016. Alle Paralimpiadi estive di Rio una vogatrice canadese l’aveva portato con sé durante la premiazione.

Uno splendido podio che non capita di vedere tanto spesso!

Fonte: Olimpycs 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, consumi e benessere olistico. Laureata in lettere moderne, ha conseguito un Master in editoria

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook