Questa gatta randagia ha salvato i suoi cuccioli malati portandoli dal veterinario

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un gatta randagia ha portato i suoi cuccioli malati in una clinica veterinaria a di Izmir. Una storia d'amore materno che scalda il cuore!

Ci sono delle storie che sorprendono e allo stesso tempo scaldano il cuore, come quella di una gatta randagia che ha portato i suoi cuccioli malati nella clinica veterinaria di Izmir, in Turchia. 

Inizialmente in medici sono rimasti stupiti, ma hanno subito visitato i piccoli, che soffrivano di un’infezione agli occhi. Ai gattini sono state somministrate delle gocce e nel giro di poco tempo sono tornati in splendida forma! 

Questa amorevole avventura non finisce qui: dopo le cure e il periodo di degenza, la famiglia è stata presa in adozione. Ora la mamma e i suoi piccoli vivono in una casa piena di affetto. 

L’intuizione materna, umana o animale che sia, rimane un meraviglioso mistero! 

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Redattrice su temi della sostenibilità sociale e ambientale. Laureata con lode in filosofia, ha conseguito un master di II livello in Rendicontazione Innovazione e Sostenibilità. Ha maturato esperienza nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi presso enti profit e no profit.

Iscriviti alla newsletter settimanale

Riceverai via mail le notizie su sostenibilità, alimentazione e benessere naturale, green living e turismo sostenibile dalla testata online più letta in Italia su questi temi.

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook